ALMESE PREMIA CLAUDIO MILAN, IL SUPER CORRIDORE-INFERMIERE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
Il Comune di Almese ha conferito al cittadino Claudio Milan un importante riconoscimento per meriti sportivi. Presente alla consegna del riconoscimento anche Adriano Aschieris, Vice Presidente Nazionale della FIDAL e Presidente dell’Atletica Susa.
  
Di professione infermiere, ha cominciato circa 35 anni fa e da allora non si è più fermato, riuscendo a conciliare la sua passione con la vita lavorativa. Claudio Milan ha infatti nel corso degli anni collezionato numerosi premi, tra cui il prestigioso premio “Cesare De Matteis” che viene rilasciato ogni anno dal Circolo della Stampa a un solo atleta che si distingue nella sua carriera sportiva. Milan ha inoltre vinto diverse competizioni a livello nazionale e internazionale e lo scorso settembre ha conquistato la medaglia d’argento ai Campionati Mondiali MASTER di Corsa in Montagna a squadre svoltasi in Galles.
Il prossimo anno la stessa competizione si svolgerà a Susa e l’atleta almesino intende partecipare insieme al team Atletica Susa, il cui Presidente, Adriano Aschieris, ne sarà anche l’organizzatore.
“I Master Mondiali sono molto impegnativi. – afferma Claudio Milan -. Hanno partecipato 30 nazioni e ognuna di queste ha presentato 50 atleti. Riuscire perciò ad ottenere la medaglia d’argento è stato un traguardo significativo. È un momento emozionante in cui senti di essere italiano e nel mio caso, almesino. Questa è la mia quinta medaglia ai mondiali, ma non ho intenzione di fermarmi. Sono davvero molto grato al Comune di Almese per il riconoscimento che ha voluto conferirmi e per l’impegno che sta dimostrando a livello di manifestazioni sportive su tutto il territorio.”
“Il riconoscimento di oggi a Claudio Milan è davvero importante in quanto egli è motivo di orgoglio per tutta la comunità almesina – dichiara il Sindaco Ombretta Bertolo -. Tra gli obiettivi di questa amministrazione c’è sicuramente quello di sviluppare nuovi progetti sportivi a livello locale. Abbiamo già avuto modo di realizzare iniziative come la Mezza Maratona della Val Messa e la non competitiva di 10 Km “Corsa a Passo Libero”, e siamo certi di poter aumentare e migliorare l’offerta sportiva ai cittadini. Riuscire a coinvolgere i più giovani in particolare è per noi fondamentale per promuovere la buona cultura sportiva e il benessere psicofisico di tutta la popolazione almesina. Desidero ancora una volta complimentarmi con Claudio Milan per il grande impegno sportivo dimostrato in questi anni. Con questo riconoscimento lo ringrazio a nome di tutta la cittadinanza per aver portato il nome di Almese nel panorama internazionale della corsa in salita”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.