ALMESE: SABATO 12 LO SPETTACOLO “FANGO”, CON LA PICCOLA SCUOLA POPOLARE DI TEATRO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

b_474f4e6b50

di THOMAS ZANOTTI

ALMESE – “CAMALEONTIKA 2016/2017” è la terza stagione teatrale organizzata nel paese di Almese dalla compagnia Fabula Rasa diretta da Beppe Gromi, grazie al sostegno del Comune del paese valsusino e della Fondazione Piemonte Dal Vivo.
Una nuova stagione di colori per un Camaleonte che dal 15 ottobre 2016 al 7 maggio 2017 continua a giocare ridipingendo il paesaggio mutante che lo circonda sul palcoscenico del Teatro Magnetto di Almese, con spettacoli di teatro per tutte le età, cabaret, danza e musica.
In quest’edizione si é aperta una nuova importante collaborazione con “Medici Senza Frontiere”, un sodalizio che aggiunge un tassello importante in una rassegna che sin dall’inizio si pone l’obiettivo di tenere acceso uno sguardo sul mondo dei più sfortunati.

In tutti gli appuntamenti in programma vengono presentate alcune iniziative della nota associazione di aiuto umanitario con raccolta di offerte libere che andranno a sostenere le sue attività, oltre al  progetto migrante Black Fabula che consiste in laboratori di teatro-danza condotti dalla Compagnia Fabula Rasa ed avviati nell’aprile del 2015 per rifugiati africani ospitati dal Comune di Almese.

Dopo lo spettacolo di Michele Cremaschi dedicato al cinema di Méliès e la nuova versione di “Dove Cielo Tocca Mare” con i ragazzi africani richiedenti asilo ed ospiti del Comune valsusino, il 12 novembre presso il Teatro Magnetto di Almese ospiterà il primo dei due appuntamenti fuori dal cartellone ufficiale della stagione “Camaleontika” pensati per dare la possibilità alla Piccola Scuola Popolare di Teatro di esibirsi su un vero palcoscenico davanti al pubblico. Verrà presentato lo spettacolo dal titolo “Fango” e la prosa s’ispira alla tragica alluvione di Genova del 2015, sul consumo del territorio e sulla cementificazione criminale e selvaggia. La regia è di Alessandro Tessitore e lo spettacolo avrà inizio alle ore 21:00 con ingresso ad offerta libera.
 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.