ALMESE, UN SUCCESSO LA SETTIMANA DELLO SPORT

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla ISIL VOLLEY ALMESE

ALMESE – Sono state circa 140 le scuole in Piemonte che hanno aderito alla “Settimana dello Sport” ossia al programma sperimentale proposto dalla Regione Piemonte che prospettava di promuovere oltre al turismo invernale anche le attività, teoriche e pratiche, legate più ampiamente allo sport e al benessere.

L’assessorato all’Istruzione Regionale ha infatti deciso di invitare, alla luce del favorevole risultato dell’anno scorso, le istituzioni scolastiche (nel rispetto della propria autonomia) a concentrare le attività formative integrative legate alla cultura e alla pratica dello sport nelle giornate comprese tra il giovedì 15 e il sabato 17 febbraio 2018.

I dati raccolti ci indicano che circa 50.000 studenti in Piemonte hanno potuto così cimentarsi nelle sane pratiche dello sport in generale tra cui: pattinaggio, atletica leggera, danza, scherma, volley o pallavolo, arti marziali e in tanti altre discipline sportive tra cui gli sport invernali.

Questa elevata partecipazione rappresenta, per l’Assessorato Regionale, un segnale positivo per l’attenzione avvertita dagli Istituti Scolastici nei confronti dei temi dello sport e del benessere: infatti anche questa iniziativa è un modo concreto per contribuire alla diffusione delle buone pratiche di vita legate alla valorizzazione dell’educazione, fisica e motoria, giovanile.

Anche qui ad Almese i ragazzi e le ragazze, appartenenti alla scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo di Almese, hanno risposto: presente!

Infatti hanno partecipato in gran numero alle due giornate previste per questa iniziativa (giovedì 15 e venerdì 16) intervenendo attivamente in questa importante proposta formativa che ha visto i ragazzi protagonisti cimentarsi nello Sport del Rugby (gestito dal personale docente sul campo da calcio dell’A.S.D. Almese Calcio) e in quello del Volley presso gli stabili ed i campi del plesso sportivo comunale presente in via Granaglie ad Almese.

Una simpatica manifestazione sportiva questa, gestita egregiamente dall’Istituto Comprensivo di Almese, che, grazie all’aiuto della nostra Società (Associazione Polisportiva Dilettantistica Volley Almese o ISIL VOLLEY ALMESE) ci ha permesso di divulgare, far conoscere e avvicinare i nostri giovani al fantastico mondo del Volley e, più generalmente, allo Sport come sano stile di vita. Attraverso tornei organizzati per far giocare tutti, entrambe le mattinate si sono svolte all’insegna dell’entusiasmo e del divertimento.

All’urlo… ”Tutti al PalaTigre” di Almese (la “nostra” palestra comunale) si sono alternati quindi, nelle due giornate previste, circa 300 ragazzi appartenenti alle classi prime, seconde e terze della scuola secondaria di primo grado di Almese, scendendo in campo per praticare uno splendido sport di squadra: la pallavolo!

La nostra società sportiva rappresentata dall’allenatrice Xochitl Girardi Valderrama (coordinatrice societaria del nostro settore giovanile, allenatrice di diverse squadre dell’ISIL VOLLEY ma anche 2° allenatrice in selezione regionale di volley femminile), che ha coordinato e presenziato i giochi in palestra insieme al personale docente di Almese, ha espresso, a nome di noi tutti, parole di elogio e di soddisfazione per questo importante progetto organizzato in collaborazione con l’istituto comprensivo di Almese: “Il coinvolgimento, grazie a questa iniziativa chiamata “la Settimana dello Sport”, degli alunni appartenenti alle Scuole locali è un’operazione valida ed utile per trasmettere i valori dello Sport in generale, in cui crediamo tutti. Auspichiamo che iniziative del genere possano essere confermate, grazie all’aiuto della Regione, delle Amministrazioni, delle Scuole locali e delle Associazioni Sportive territoriali anche nei prossimi anni perché, se possibile, continueremo a sostenerle praticando il nostro Sport preferito, il Volley”.

Si ringrazia pertanto l’istituto comprensivo di Almese nella persona del dirigente scolastico, Anna Salvatore, tutto il personale docente, tutti i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato e il nostro personale societario intervenuto a supporto per la gestione dei campi e dei giochi.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.