ALPIGNANO, RAPINA A MANO ARMATA PER UNA BOTTIGLIA DI WHISKY. ARRESTATO UOMO CON PISTOLA E TAGLIERINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
I Carabinieri della Compagnia di Rivoli, hanno arrestato ad Alpignano in piazza Caduti, nel pomeriggio del 15 agosto un G.V. di 45 anni, residente ad Alpignano, per avere commesso una rapina all’interno del ristorante cinese Master Lin.
L’uomo, in cura per problemi di alcolismo, ha minacciato il titolare del locale con una pistola giocattolo, chiedendo di farsi consegnare una bottiglia di whisky Jack Daniels.
Il rapinatore è poi scappato ed inseguito da alcuni passanti fuori dal locale; è stato arrestato dai Carabinieri intervenuti subito sul posto.
In tasca all’uomo, i militari hanno trovato, oltre ad una pistola Colt ad aria compressa senza tappetto rosso, anche un taglierino di circa 13 centimetri, sequestrati poi dai Carabinieri.
L’uomo ha riferito ai militari di avere commesso la rapina perchè la madre gli aveva impedito di consumare alcolici.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.