App indispensabili per viaggiare in Italia

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

A chi è che non piace viaggiare? C’è chi ama rilassarsi al mare, chi va in cerca di scoprire capolavori dell’architettura e chi invece non vuole altro che una movida pazzesca. Indipendentemente dai gusti, una cosa unisce tutti i viaggiatori: la voglia di liberarsi dalle problematiche del quotidiano, anche per solo qualche giorno. Giustissimo.

Tuttavia, in modo da assicurarsi un viaggio spensierato, uno deve fermarsi un attimo a pensare prima di partire. Il calcolo è semplice: se non ci metti un’oretta o giù di lì per pianificare bene le tue vacanze, ne pagherai il conto durante il viaggio, a forma di stress per essere precisi.

E se pensi che basterà fare la valigia per bene, ti sbagli, dobbiamo utilizzare la tecnologia a nostro favore. Con questo in mente, abbiamo messo insieme un elenco con le app italiane e non che devi assolutamente installare per poter godere un viaggio piacevolissimo.

Le migliori app per viaggiare in Italia

Wi-Fi Finder

Non c’è bisogno di ricordare quanto sia noioso dover utilizzare i propri dati mentre stiamo viaggiando. Wi-Fi Finder è una soluzione straordinaria a questo problema, dal momento che mappa tutti gli hotspot gratuiti intorno a te. Meglio ancora, puoi scaricare la mappatura della zona prima di andare lì e aprirla offline.

Call Recorder for iPhone

Questa app gratuita è particolarmente utile per viaggiare all’estero, ma ti servirà anche in Italia. Si tratta di un registratore chiamate per iOS che ti consente di tradurre quanto detto nelle chiamate. Ciò vuol dire che puoi usare Call Recorder iOS ogni volta che non sarai in grado di capire pienamente il tuo interlocutore. Registrare le chiamate effettuate e ricevute può avere vari scopi, tra cui proteggersi nel corso di una negoziazione. Non è disponibile in italiano, ma è molto intuitivo. Troverai altre app di registrazione chiamate sul web, ma nessuna è così efficiente.

Omio

Quale app gli italiani usano per gli spostamenti? Se viaggi in macchina, probabilmente dirai Waze. Quelli invece che si muovono piuttosto in pullman oppure in treno dovrebbero scoprire Omio, che ti consente di comprare biglietti per praticamente qualsiasi mezzo (e addirittura voli). Con i QR code emessi in corrispondenza a ogni biglietto, viaggiare diventerà ancora più facile.

Viator

Acquistata da Tripadvisor nel 2014, Viator è una delle app più affidabili in tutto ciò che riguarda i biglietti per i siti turistici, le visite guidate e altri itinerari simili. Viator ti consente di cercare, prenotare e pagare i tuoi biglietti, poi salva ogni voucher per la tua comodità. È l’app perfetta se vuoi esplorare alla grande le destinazioni più affascinanti della Penisola (e di qualsiasi altro
angolo del pianeta).

Zomato

Tra le centinaia di app dedicate alla ristorazione, Zomato è decisamente quella più interessante, in quanto ti presenta i migliori ristoranti di ogni quartiere e comprende anche foto dei piatti. Poi le recensioni inviate dagli utenti dell’app sono veramente esaurienti. E se vai in giro per il mondo, Zomato ha ancora un altro vantaggio: quello di tradurre gli ingredienti che vedi sul menù.

Trenitalia

Per quanto lamentarsi del servizio di Trenitalia sia un vero hobby nazionale, resta comunque il fatto che spostarsi da un punto all’altro del Paese nei treni dello Stato è molto conveniente e solitamente comodo. Quindi alla domanda “qual è l’app migliore per viaggiare in treno in Italia?” l’unica risposta possibile è quella di Trenitalia. Se però vuoi provare un’alternativa, scarica Trenìt. Si tratta di un’ottima opzione perché concentra anche gli itinerari proposti da Italo (ma applica una fee al momento dell’acquisto dei biglietti).

Spendee

Spendee è certamente una delle migliori app in lingua italiana per la pianificazione di un budget. Infatti, puoi amministrare tutte le tue finanze con l’app se ci aggiungi i tuoi estremi bancari. Così avrai un’idea precisa di quanto hai già speso nel viaggio e potrai regolarti per evitare di andare in rosso.

Ricordati

Prepararsi per un viaggio non vuol dire semplicemente prenotare l’alloggio e fare le valigie quando arriva il momento di partire. Anzi, possiamo e dobbiamo contare su ogni strumento che gli avanzi tecnologici ci hanno regalato per fare viaggi sempre più tranquilli e divertenti. Anche tu ti sarai già chiesto “come dovrei prepararmi per viaggiare in Italia?”, quindi speriamo di averti aiutato con questo elenco di app utilissime per viaggiare sia nel Belpaese che all’estero. Tra le soluzioni indispensabili, rileviamo Omio, che ti permette di acquistare biglietti per qualsiasi mezzo di trasporto; Wi-Fi Finder, per collegarti ad internet ovunque tu vada; e Call Recorder for iPhone, per registrare e tradurre ogni chiamata.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.