ARRESTATO SPACCIATORE IN BASSA VAL SUSA: SCOPERTO GRAZIE ALLE BANCONOTE FALSE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUTTIGLIERA ALTA – I carabinieri di Rivoli, nel corso degli accertamenti collegati all’utilizzo di due banconote da 50 euro false in una panetteria di Buttigliera Alta, hanno acquisito gravi e convergenti elementi di responsabilità nei confronti di Michele Scolletta, 31 anni, di Buttigliera, poiché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e utilizzo di banconote false. La perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire, occultati in un armadio, 130 grammi circa di marijuana in varie dosi, 70 grammi di hashish in ovuli, un bilancino di precisione, materiale per il taglio e il  confezionamento, nonché 670 euro forse provento di pregressa attività di spaccio. Non sono state trovare altre banconote contraffatte. Le due banconote false, ricevute come pagamento nell’attività di spaccio, erano state utilizzate dal pusher per comprare pane pizza e generi alimentari

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.