AVIGLIANA CONTRO I LADRI / I COMMERCIANTI VOGLIONO COPIARE IL MODELLO “VILLAR DORA”: I CITTADINI DIVENTANO “CONTROLLORI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CHRISTIAN MASOTTI

AVIGLIANA – L’Unione Commercianti e Artigiani di Avigliana ha organizzato lunedì 18 aprile, alle 21.00, presso la sala consiliare, un incontro aperto agli associati, alle forze dell’ordine ed ai cittadini sul tema della sicurezza sul nostro territorio. Erano presenti il capitano dei carabinieri di Rivoli ed il maresciallo di Avigliana.

L’incontro ha visto la partecipazione di una rappresentanza di cittadini di Villardora appartenenti all’associazione “Villardora sicura”, guidati dal geometra Giorgio Baratta, che hanno spiegato e descritto il loro progetto ed il loro obiettivo: organizzare comitati sulla vigilanza notturna.

ValsusaOggi ha voluto confrontarsi con Giorgio Lorico, presidente dell’Unione Commercianti e Artigiani di Avigliana, che ha spiegato: “Le forze dell’ordine si sono mostrate interessate e disponibili ad accogliere le nostre parole e i nostri pensieri a riguardo della sicurezza notturna, il capitano, che già sta facendo un gran lavoro, ha assicurato che il servizio potrà essere ulteriormente rinforzato”. Sulla questione di Villardora e dell’esperienza di “Villardora sicura” ha aggiunto: “Il loro è un comune più piccolo come estensione, ad Avigliana probabilmente è più complicato fare un discorso analogo, ma non impossibile: anche qua potremmo attuare progetti simili – aggiungendo poi – si tratta però di trovare cittadini volenterosi ed intelligenti, che non abbiano tanti grilli per la testa, ma che si limitino a gare mirate segnalazioni alle forze dell’ordine”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.