AVIGLIANA E LE TELECAMERE PER LA SICUREZZA: “PROGETTO ABBANDONATO PER PROBLEMI DI PRIVACY”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

di MATTEO BUSCIOLÀ

AVIGLIANA – A seguito dei recenti fatti di cronaca il gruppo consiliare “Adesso Avigliana” ha chiesto con un’interrogazione al sindaco l’installazione di telecamere per la videosorveglianza.

Il sindaco Archinà ha spiegato che già nella passata amministrazione si discuteva della questione e si era avviato un progetto sperimentale per la videosorveglianza,  “ma venne abbandonato per motivi legati alla privacy dei cittadini. Il progetto non è stato portato avanti in quanto il protocollo alla sua base non ha ancora ricevuto il vaglio del garante della privacy e pertanto, non godendo di piena conformità alla legge, al momento non può essere attuato,  nonostante la precedente amministrazione, complice l’interessamento di un privato, aveva già concesso la sperimentazione del sistema su un’area circoscritta ad uso pubblico”. 

Come verrà risolto il problema? “La società è stata ricontattata recentemente – afferma il sindaco – per capire quali possano essere eventuali alternative, i cui costi e modalità di gestione differiscono comunque dal precedente progetto e che pertanto vanno vagliate adeguatamente”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Che ca……ta!!!!!! Invece gli autovelox finti sono una furbata… oltretutto con l’ultima circolare sono anche illegali

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.