AVIGLIANA, DICIOTTENNE PROVA A RIMANERE SUL COFANO DELL’AUTO DELL’AMICO, MA VIENE INVESTITO E FINISCE AL CTO: È GRAVE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  

Un diciottenne di Giaveno, Giacomo Ughetto Piampiaschetto, che stanotte voleva affrontare una “prova di coraggio” rimanendo sdraiato sul cofano dell’auto dell’amico, è ora ricoverato al Cto con politraumi e prognosi riservata. L’incidente è avvenuto questa notte alle 2 ad Avigliana, in via Torino. Il giovane Giacomo ha voluto farsi trasportare sul cofano della Fiat Punto dell’amico per un breve tratto di strada: avviato il motore, la Punto in corsa ha fatto un’accelerata e una frenata, ed inevitabilmente le sue mani sono scivolate dalla presa del cofano. Il diciottenne è caduto così davanti all’auto, guidata dall’amico, che lo ha investito in pieno. Ha dato subito l’allarme, e sul posto è arrivata l’ambulanza del 118, che lo ha portato al Cto di Torino per un politrauma cranico, facciale e toracico. Sul fatto indagano i carabinieri di Avigliana, che hanno sottoposto all’alcoltest il conducente della Fiat, il quale non era in stato di ebbrezza. Sequestrata anche la macchina utilizzata per il folle gioco, che poteva costare la vita al giovane di Giaveno. 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.