AVIGLIANA: GIOVANE MEDICO CADE DALLA PALESTRA DI ROCCIA, FINISCE AL CTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di CORINNE NOCERA

Grave trauma facciale per un giovane medico: Alessandro C, è caduto mentre si arrampicava sulla palestra di roccia Bertonasso, ad Avigliana. È stato trasportato al Cto in prognosi riservata per traumi e fratture facciali.
Alessandro ha 25 anni e si sta specializzando in Germania; tornato in Italia per Natale ha deciso di trascorrere alcune ore nella nota palestra di Avigliana: appassionato di montagna, è andato con un amico per allenarsi ad arrampicare: dopo aver preparato l’attrezzatura, ha incaricato l’amico di tenere in tensione la corda. La risalita è andata bene fino ad un’altezza di circa 15 metri, ma prima di raggiungere la vetta, ha forse messo un piede in fallo ed è iniziata la scivolata, cogliendo impreparato il compagno di cordata.
Il giovane ha battuto violentemente la faccia contro una roccia e precipitando ha travolto due rocciatori, che gli hanno attutito la caduta ed è finito contro l’amico provocandogli delle lievi ferite. I presenti hanno subito chiamato il 118 e sul posto è giunto l’elisoccorso: il medico di turno ha prestato le prime cure, constatando numerose ferite sul ragazzo.
I carabinieri di Avigliana stanno indagando per accertare la responsabilità e capire bene le dinamiche.
Ora il medico venticinquenne è ricoverato in prognosi riservata al Cto di Torino, ma non in pericolo di vita. Sara operato da un’équipe specializzata in traumi facciali.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.