AVIGLIANA, I RAGAZZI DEL BASEBALL VINCONO IL CAMPIONATO REGIONALE E VANNO AI PLAYOFF NAZIONALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


AVIGLIANA – Sabato la squadra ragazzi dell’Avigliana Bees ha vinto la fase finale del campionato di baseball e si è qualificata per i playoff come rappresentanza del Piemonte. 

«I Ragazzi di Avigliana Bees accedono alle fasi nazionali del campionato sconfiggendo il Novara, sul campo neutro di Castellamonte, per 5 a 4. La partita è stata tesa e avvincente, con un andamento che ha letteralmente mozzato il fiato più volte alle due tifoserie.


I Bees, squadra di casa per estrazione a sorte, partono fortissimo. Sul monte di lancio Andrea Germin inizia con due strike out, e subito dopo Matilda Bianco Dolino, in veste di catcher, elimina il terzo avversario sul tentativo di rubata in seconda. Il primo attacco orange non è da meno, e cinque battute valide (di cui due fuoricampo interni di Germin e Mirko Pelagatti) producono sei punti, dei quali due ovviamente non conteggiabili. Avigliana Bees 4, Novara 0.

Poi, in modo del tutto inatteso, l’attacco Bees si spegne drammaticamente, e nei successivi quattro inning non riesce a produrre punti. Il Novara, nel frattempo, rosicchia gradualmente lo svantaggio, seppur frenato da alcune belle azioni difensive degli esterni di Avigliana: una difficile presa al volo di Alessandro Rossetto all’esterno centro, un’assistenza in prima dell’esterno destro Giulia Farinasso che risolve con questo out una rognosissima situazione di basi piene.

Sale sul monte di lancio Matilda Bianco Dolino, che nel quinto inning subisce il punto del pareggio ad opera del suo collega pitcher Giuseppe Alioto, ma poi nel sesto tacita l’attacco del Novara con due strike out e un’assistenza in prima. L’ultimo attacco dell’Avigliana inizia con due veloci eliminazioni, e la roulette degli extra inning con la regola del tie break è ormai una certezza nella testa di tutti i presenti. Però però… Alioto colpisce Stefano Bianco Dolino nel box di battuta concedendogli la base; Marta Guglielminotti innervosisce il lanciatore con finte di bunt, coach Hernandez ordina la rubata a Bianco Dolino. Il tiro del catcher non è preso dagli interni e rotola all’esterno centro; come un razzo Stefano raggiunge la terza e, su un difesa novarese un po’ incerta, il punto della vittoria a casa base.

E’ stata una vittoria sofferta e un po’ rocambolesca, soprattutto a causa dell’attacco che, inaspettatamente, non ha saputo produrre nulla dopo il primo inning. Grande merito della squadra aviglianese è stato invece quello di mantenere nervi saldi e concentrazione di fronte a una rimonta avversaria che, a un certo punto, sembrava inarrestabile. Il Novara, che ha giocato una bella partita, può rammaricarsi di alcune importanti occasioni perse per strada.

In ogni caso, alla fine, eccoci qui: a settembre i Ragazzi di Avigliana Bees disputeranno le fasi nazionali del campionato di categoria in rappresentanza del Piemonte insieme con il Settimo, che sul campo neutro di Avigliana ha superato i Grizzlies nell’altro spareggio.»

La formazione: Leonardo Rouge #60, Eugenio Brandol #94, Andrea Germin #52, Mirko Pelagatti #99, Valerio Maritano #87, Stella Zingaropoli #44, Matilda Bianco Dolino #51, Sofia Paiola #46, Stefano Bianco Dolino #74, Marta Guglielminotti #33, Giulia Farinasso #37, Gabriele Bodrero #96, Alessandro Rossetto #61, Fabio Sottile #86, Cristian Gulisano #70. 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.