AVIGLIANA, I VIGILI BLOCCANO IL PARCHEGGIO DEI DISABILI / GUARDA LA FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  

RICEVIAMO DA UN LETTORE

Buongiorno, “simpaticamente” vi invio due fotografie scattate lo scorso 1 giugno in Piazza Conte Rosso ad Avigliana. Ritraggono la vettura della polizia municipale di Avigliana (alla quale va tutta la mia stima ed ammirazione…) posteggiata distrattamente dai vigili proprio di fronte al parcheggio dei disabili, rendendolo inutilizzabile!

La vettura è rimasta lì per almeno una mezzora poi mi sono allontanato e non ho più potuto verificare la sosta.

Conosco la vigilessa come persona molto inflessibile ed attenta alle regole ed immagino che non esiterebbe ad elevare contravvenzione per un tale parcheggio…!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Sono un ex vigile urbano, probabilmente lo zelante fotoreporter, pensando di fare chissà quale scoop, non sa che per causa di servizio le forze dell’ordine possono posizionare, per legge, il proprio veicolo anche in zone dove la sosta è vietata. Inoltre se nota sulla sua stessa foto, lo spazio adibito alla sosta dei disabili a sinistra del porticato è vuoto e perfettamente accessibile. Prima di sparare a zero, il lettore dovrebbe leggersi l’articolo 39 C.D.S.

    • Buongiorno zelante vigile urbano. Come sicuramente in molti apprezzeranno, innanzitutto per causa di servizio i zelanti vigili urbani avrebbero potuto parcheggiare 2 metri più avanti, inoltre non so dove sia possibile vedere che l’accesso al suddetto parcheggio sia così agevole per un portatore di handicap. Cordialmente, Francesco Albano

  2. Egregio ex vigile, conoscitore a menadito del C.D.S. se anche lei osserva la foto, vedrà che ANCHE i suoi ex colleghi avevano lo spazio necessario per parcheggiare un metro più avanti in maniera tale da lasciare libero il suddetto parcheggio… poi visto che lei è così ferrato in materia codice stradale, una domanda ( non ironica questa…) ma durante le cause di servizio, non dovrebbero avere almeno i lampeggianti accesi??? resto in attesa di una sua cortese risposta, la saluto, e le porgo i sensi della mia più alta considerazione(e questo non è codice della strada ma è formula usata in diplomazia…. diplomatichese stretto.)

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.