AVIGLIANA, IL 19 LO SPETTACOLO DI MARCO TRAVAGLIO SUL REFERENDUM DELLA COSTITUZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di LUCA MARTIN

AVIGLIANA – Un rifiuto teatrale: ecco ciò che vuole portare in scena Marco Travaglio, figura di spicco del panorama politico italiano e direttore de “Il Fatto Quotidiano”, con lo spettacolo “Perché No”. Si badi bene, il termine rifiuto non è riferito alla qualità dello spettacolo stesso, ma dalla volontà evidente di far valere le ragioni del “NO” al Referendum Costituzionale. Infatti, ad ottobre, molti di noi saranno nuovamente chiamati alle urne per esercitare il sacro diritto al voto su una materia della quale, come sempre, sappiamo troppo poco.

Lo spettacolo, sarà presentato dal MoVimento 5 Stelle di Avigliana e vedrà impegnata anche Giorgia Salari, nei panni del Ministro Maria Elena Boschi.
Pare emblematica la rappresentazione della Costituzione Italiana sul manifesto dello spettacolo. Costituzione che, secondo Travaglio, si ritroverebbe ad essere calpestata attraverso complicatissime “semplificazioni” (o almeno, così dicono al Governo).

Dunque, segnatevi questa data: lunedì 19 settembre ore 21, Teatro Fassino in via IV Novembre ad Avigliana.

Come spesso succede nel nostro Paese, quando ci ritroviamo di fronte a delle decisioni apparentemente così importanti, dalle quali può nascere un benessere per qualcuno e un disagio per altri, ci ritroviamo sempre ad essere male informati. A questo proposito Travaglio, conosciuto per la sua aperta polemica contro le televisioni e contro numerosi organi informativi non propriamente “indipendenti”, vuole mettere in scena notizie, informazioni delle quali noi necessitiamo al fine di esprimere un voto razionale, in “scienza e coscienza” come si usa nel linguaggio giuridico. Notizie, però, che per la maggior parte ci vengono nascoste dalla televisione secondo il giudizio del famoso giornalista torinese: informazioni che potrebbero fare la differenza, tra il giusto e lo sbagliato.

L’appuntamento è dunque confermato per il 19 settembre quando il MoVimento 5 Stelle, ribadirà a gran voce il suo “NO” al Referendum di ottobre.
Mancare, sarebbe perdere un’occasione per tutti, favorevoli e contrari. Aumentare le proprie conoscenze, in qualunque materia, non è mai sbagliato.
L’ingresso sarà possibile solo su prenotazione e ad offerta libera per la copertura delle spese.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.