AVIGLIANA, IL COMUNE E I RITARDI NEL FAR PAGARE LA TASSA RIFIUTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
RICEVIAMO DA UN LETTORE DI AVIGLIANA

Buongiorno spettabile redazione di Valsusaoggi,
Desidero segnalarvi che il 15 ottobre scorso ho ricevuto nella buca delle lettere, la comunicazione del comune di Avigliana che mi invitava a pagare la tari relativa al 2014, con due bollettini f24 datati febbraio e aprile scorsi!
Sono rimasto allibito nel constatare che la lettera aveva impiegato più di nove mesi e mezzo per arrivare a casa mia!
Il timbro di poste private express infatti è del 30 gennaio 2015!
Ho segnalato questo disservizio all’ufficio competente del Comune indicato nella lettera, ma ad oggi non ho ricevuto alcun riscontro in merito.
Vogliate controllare se il mio caso non è isolato, perchè son quasi certo che altri cittadini hanno ricevuto la stessa lettera con lo stesso ritardo, provocando sicuramente della confusione nei pagamenti, o persino doppi pagamenti della stessa tassa.
Allego sotto la copia della mia mail spedita all’ufficio tributi di Avigliana.

Salve,
Mi chiamo C. G., abito ad Avigliana.
Vi scrivo per segnalarvi un disguido che mi ha lasciato esterrefatto ed infastidito parecchio:
Questo pomeriggio ho ritirato nella buca delle lettere una vostra busta intestata del Comune, che conteneva i due F24 semplificati da eu 113 e eu 112 con scadenza 28 febbraio e 30 aprile scorsi, in riferimento al pagamento in acconto e al saldo della tassa rifiuti del 2014!
Ho notato subito l’anomalia e mi son ricordato che il vostro ufficio mi aveva già mandato a fine luglio una lettera, in cui mi segnalavate il mio mancato pagamento di queste scadenze e che mi indicavate di saldare il pregresso entro il 31 agosto, senza penali aggiuntive!
Essendo io molto preciso nei vari pagamenti, sapevo certamente di non aver ricevuto alcuna comunicazione in merito ed ho regolarmente pagato entro la scadenza, richiesto quanto dovuto.
In cuor mio avevo immaginato che il vostro ufficio non fosse riuscito a inviare le lettere e quindi ci concedeva di pagare l’arretrato senza spese ulteriori….
Tornando alla lettera di oggi, vi segnalo che porta l’adesivo di Mail Express con data stampata del 30/01/2015 alle 11.17!!!!
E’ possibile che servano più di nove mesi per recapitare una lettera così importante?!??
Spero di essere l’unico che abbia ricevuto la lettera con questo ritardo ingiustificabile, ma penso che non sia così, avendo giusto ieri visitato un mio cliente di Avigliana che era alle prese con f24 semplificato di cui non capiva le scadenze dei pagamenti…!
Spero che mi possiate dare una giustificazione a tutto ciò e mi sento in dovere di dirvi che sarebbe opportuno avvisare gli eventuali cittadini di verificare con attenzione, di non pagare due volte una tassa già particolarmente pesante!
Rimanendo a vostra disposizione vi saluto cordialmente.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.