AVIGLIANA INAUGURA IL PARCO NELL’AREA RIVA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI AVIGLIANA

AVIGLIANA – È trascorso poco più di un anno dall’apertura ufficiale del cantiere del parco dell’ex Area Riva, era il 3 maggio 2019. Nonostante l’emergenza Covid i lavori, che hanno visto come partner Azimut Yachts, sono proseguiti e si stanno concludendo in questi giorni.

L’inaugurazione ufficiale del nuovo parco di tutti gli aviglianesi, a pochi passi da piazza del Popolo, si svolgerà il 25 luglio con spettacoli musicali e teatrali. Finalmente quella che fino a oggi veniva identificata come ex Area Riva avrà un nome nuovo, ispirato alle tante proposte pervenute attraverso il sondaggio lanciato il 3 aprile scorso tra i cittadini di Avigliana, che hanno partecipato numerosi inviando una mail con un suggerimento e una breve spiegazione.

Il nome del parco sarà svelato nel corso dell’inaugurazione, una delle tante sorprese del prossimo 25 luglio per i cittadini di Avigliana: a partire dalle 18 ci sarà la Bandakadabra e il Circo itinerante, alle ore 21,15 spettacolo teatrale “Menecmi” con Francesco Montanari in anteprima nazionale per la rassegna di “Borgate dal Vivo”.

E dal 23 al 26 luglio i concerti del Due laghi jazz festival in piazza Conte Rosso. L’evento è organizzato grazie alla collaborazione e al contributo di Azimut Yachts, Le Torri, Coop e di Borgate da Vivo per quanto riguarda gli spettacoli. L’area, sottratta alla cementificazione molti anni fa, oggi prende forma e diviene luogo di aggregazione e svago per grandi e piccini. Nel parco si può trovare infatti un’area bimbi, una piastra polivalente per lo sport, un chiosco bar (il bando per l’assegnazione è ancora aperto e i documenti di gara sono scaricabili a questo link), servizi igienici e perfino una panchina smart a cui connettere il wi-fi del proprio smartphone o computer per lavorare in mezzo al verde e alla natura. Il parco è videosorvegliato da sei telecamere e illuminato da un sistema di lampioni a led. In occasione del concorso di idee indetto nel 2011, la Fondazione dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino, definì la scelta di questa destinazione da parte di un’Amministrazione comunale non consueta nel panorama nazionale. “Infatti, non capita spesso che si destinino tempo e risorse alla progettazione funzionale, paesaggistica e urbanistica di un’area in seguito al processo di crescita della città e che si siano poste al centro della riflessione la qualità della vita, il valore del paesaggio urbano e la ricchezza delle relazioni che lì si potranno concretizzare”.

“Per l’attuale Amministrazione Comunale, come per le precedenti dell’ultimo lustro – dichiara il sindaco di Avigliana Andrea Archinà – quest’area strategica al centro della città, acquisita dopo un travagliato iter e in seguito ridefinita in nuovi e più estesi confini, ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi un punto qualificante di un ambizioso progetto di rigenerazione urbana avviato ormai da alcuni anni e che va arricchendosi giorno dopo giorno di nuovi importanti obiettivi”.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Appuntamento quindi alle 18 di sabato 25 luglio in corso Laghi per l’inaugurazione.

INTITOLAZIONE

Nel nuovo parco cittadino ricavato nello spazio dell’area Ex-Riva affacciata su corso Laghi. Partecipano all’evento Bandakadabra e circo itinerante.

A seguire: BRINDISI INAUGURALE

Alle ore 21.15 anteprima nazionale dello spettacolo “Menecmi” con Francesco Montanari. Inoltre durante la settimana alle 21 in piazza Conte Rosso si svolge la 27ª edizione del Due Laghi Jazz Festival:

23 LUGLIO = Janysett Mcpherson Quartet

24 LUGLIO = Leonardo e il Foglio Perduto Quintessence

26 LUGLIO = Malcom Potter Sextet

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.