AVIGLIANA, NO AL CONSIGLIO COMUNALE APERTO PER PARLARE DEL FUTURO DELLA STAZIONE E DELLA NUOVA FERMATA DI FERRIERA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MATTEO BUSCIOLÀ 

AVIGLIANA – È stata bocciata con 11 voti contrari (e 4 favorevoli) la proposta del gruppo di minoranza “Comitato Progetto per Avigliana” di Mario Picciotto, in cui si chiedeva la convocazione di un consiglio comunale straordinario con i vertici delle ferrovie per avere delucidazioni sulla progettazione e trasformazione della linea ad Avigliana e Buttigliera Alta, sia per quanto riguarda la linea storica che quella nuova legata al progetto Tav. Secondo la maggioranza “non c’è la necessità di chiedere chiarimenti, poiché si andrebbero a confondere le tematiche della nuova fermata di Buttigliera con quelle del progetto Torino-Lione, e ci sono sedi più idonee per parlare di questi argomenti”. Nonostante la bocciatura il consigliere Picciotto non si dà per vinto, e ha annunciato che “lotterà per ottenere l’incontro pubblico con il Comune e le ferrovie”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.