BARDONECCHIA, CAMPEGGIO E CORTEO PRO MIGRANTI: “NON È STATO AUTORIZZATO”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di STEFANO TONIOLO

BARDONECCHIA – È previsto da oggi il campeggio itinerante denominato “passamontagna”, un evento di cinque giorni dal 19 al 23 settembre tra Pian del Colle a Bardonecchia (frazione Melezet) e Claviere “contro ogni frontiera”, che avrà al centro la questione migranti.

Su questo tema è intervenuto per rassicurare la cittadinanza il sindaco di Bardonecchia Francesco Avato. “Le attività sono organizzate da gruppi informali – ha commentato il primo cittadino bardonecchiese – ci auguriamo che le attività non creino difficoltà alla cittadinanza e ai turisti“. Tuttavia Avato si è detto tranquillo riguardo alla gestione dell’ordine pubblico. “Abbiamo il commissariato che si è interessato alla questione, in particolar modo guarderemo con attenzione al pomeriggio di venerdì perché c’è un corteo che potrebbe svolgersi in paese a Bardonecchia“.

Inoltre ci auguriamo che non ci siano episodi di tensione, o motivi di preoccupazione in coincidenza con questa manifestazione, che comunque non è stata autorizzata dal comune”  ha concluso Avato.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Per questo tipo di manifestazioni non occorrono autorizzazioni comunali.
    Sono competenti Questura e Prefettura, destinatarie di una necessaria comunicazione.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.