BARDONECCHIA, CENA AD ALTA QUOTA A PIAN DEL SOLE CON I PIATTI ALPINI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Per tutti coloro che amano assaporare la montagna a trecentosessanta gradi Bardonecchia porta in tavola le cene in alta quota: la ciliegina sulla torta dopo una rigenerante giornata di sci e il compromesso perfetto per chi vuole immergersi nel paesaggio alpino.

A fare da cornice a memorabili momenti al chiaro di luna ci pensa il ristorante “Pian del Sole”: un incantevole rifugio storico sullo sfondo di boschi innevati e di imponenti montagne.
Da Campo Smith, trasportati da una seggiovia illuminata, si arriva nel cuore del comprensorio sciistico, tra le accoglienti mura di uno chalet che conserva le caratteristiche delle tipiche baite di montagna ma che si distingue per uno stile particolare e raffinato. La voce di Corinna Romanoni saprà accogliere gli ospiti offrendo loro il contorno ideale per una serata in compagnia.
Il ristorante propone intramontabili piatti della tradizione alpina. Si parte con un tris di antipasti: il tipico tagliere della valle, la battuta di manzo piemontese e la vellutata di topinambur per poi proseguire con diversi menù. Dal brasato alla polentata, dalla raclette alla pasta fatta in casa, il “Pian del Sole” accompagna i suoi ospiti in un percorso che coniuga perfettamente la semplicità della cucina di montagna con ricette nuove e creative.

Aperto tutte le settimane, “Pian del Sole” porta tra lo scenario montano un menù che illumina la serata, offrendo un’indimenticabile esperienza vista montagna a 1500 metri di altezza.

Per le prenotazioni o per ricevere ulteriori informazioni contattare il numero 0122 999266.

(Contenuto sponsorizzato)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.