BARDONECCHIA, DALLA PROSSIMA ESTATE TORNERÀ IL CONCERTO IN ALTURA DI PIAN DEL SOLE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Una buona notizia: il tradizionale “Concerto in altura” a Pian del Sole non è stato abolito per sempre, ma tornerà dalla prossima estate. La notizia è stata resa nota dal Comune durante l’incontro con l’Ascom del 28 settembre. La decisione di non organizzare quest’anno il concerto a Pian del Sole, un appuntamento molto amato dai bardonecchiesi e dai turisti, aveva sollevato varie critiche e proteste anche sui social network. Il chiarimento su quanto avvenuto l’ha fornito l’amministrazione comunale durante l’incontro con i commercianti. Alla riunione hanno partecipato per l’Ascom i soci Franco Ugetti, Marco Bonanni, Ezio Borgogno, Paolo Romano, Marco Marino ed Elisabetta Lionetti, mentre per il Comune erano presenti il sindaco Francesco Avato, la vice Chiara Rossetti e il consigliere con delega al Turismo Carola Scanavino.

“A proposito del Concerto in altura, il Comune, pur avendo già stanziato per l’evento la consueta somma di 20mila euro ha convenuto con il Cus Torino di soprassedere per la stagione trascorsa, anche in previsione di una rivisitazione dello stesso appuntamento per il prossimo anno” hanno spiegato dall’amministrazione Avato.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.