BARDONECCHIA, DITTA CHIEDE MAXI RISARCIMENTO DI OLTRE UN MILIONE DI EURO AL COMUNE PER LA FRANA DEL MELEZET

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA

Le pretese della Melezet S.r.l. nel suo atto di citazione, sono alte: 1.154.649,80 euro a titolo di risarcimento, da prelevare dalle casse del Comune di Bardonecchia, per ridurre lo stato di pericolo del versante franoso sulla sinistra orografica della valle che conduce al Pian del Colle, situato proprio in frazione Melezet.
L’amministrazione dell’Alta Valsusa dovrà costituirsi in giudizio entro l’8 settembre, in vista dell’udienza fissata il 29 dello stesso mese. Data l’importanza e la complessità della questione, per difendere il Comune, il sindaco Borgis si è procurato ben due avvocati, Occhiena e Borrione.
Con un onorario complessivo di 27.588,78 euro, i due difensori, per poter eccepire i fatti costitutivi della domanda, stanno già provvedendo all’esame degli atti e dei documenti, depositati nella cancelleria del Tribunale di Torino dalla società a responsabilità limitata Melezet.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.