BARDONECCHIA, ENTRO MAGGIO PARTONO I LAVORI PER LA FRANA DEL MELEZET: LE ABITAZIONI SARANNO PIÙ SICURE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

BARDONECCHIA – Dopo 7 anni di attesa, partono finalmente i lavori per mettere in sicurezza la frazione Melezet. Il Comune ha assegnato l’appalto alla Idroter  snc di Reggio Emilia, specializzata in opere di ingegneria naturalistica, scavi e movimento terra per le sistemazione idrogeologiche. La Idroter ha offerto il maggiore ribasso d’asta: del 29,7%, per un importo complessivo di circa 712mila euro (iva inclusa). L’intervento trova copertura finanziaria nel bilancio di previsione 2017. “Dobbiamo ancora firmare il contratto con la ditta – spiega il sindaco Avato – ci vorrà ancora ancora un mese prima che il cantiere possa partire”.

Le opere dovranno essere realizzate sulla strada provinciale che da Melezet porta in Valle Stretta, e consistono nel consolidamento delle porzioni della parete rocciosa del Rouas mediante disgaggi, nella realizzazione di 4 km di ancoraggi in barre, legature e nella posa di 2.205 mq di reti paramassi con pannelli in fune d’acciaio. Per procedere, si trasporteranno anche dei materiali in elicottero. Alla gara d’appalto avevano partecipato ben 99 ditte, con l’obiettivo di mitigare il rischio sul versante roccioso del Melezet a difesa dell’abitato. La ditta vincitrice dovrà realizzare le opere entro metà novembre, così da ripristinare la zona colpita – nel maggio 2010 – dalla frana di oltre 2000 metri cubi di terra e rocce.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.