BARDONECCHIA: GRANDE SUCCESSO PER IL GRAN PREMIO GIOVANISSIMI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

a_dsc1084

di ALICE VERGA

Grandissimo successo per le finali regionali Piemontesi della 38.ma edizione del Gran Premio Giovanissimi, la più importante competizione sportiva di sci rivolta ai giovani allievi delle Scuole Sci Italiane di età compresa tra i 9 e i 12 anni, che si è svolta venerdì 27 e sabato 28 febbraio a Bardoenecchia.

Il direttore e organizzatore della Scuola sci Spazio Neve, Guido Grisa, afferma – “oltre 600 atleti delle categorie Baby e Cuccioli si sono sfidati sulle nevi di Bardonecchia (Melezet) per aggiudicarsi la possibilità di partecipare alle finali nazionali dell’Aprica dove potranno accedere i primi 15 di ogni categoria” – prosegue Grisa – “tanto divertimento per tutti i bambini anche per la partecipazione straordinaria della mascotte ufficiale dell’AMSI “Leo Monthy”!”

La manifestazione, organizzata dall’ Associazione Maestri Sci Italiani, è un appuntamento seguito ogni anno da un pubblico di appassionati, sportivi e non solo, portatore dei più autentici valori dello sport, in un clima di gioco, lealtà, festa ed amicizia. E’ sicuramente la competizione più attesa dai piccoli campioni dello sci, che si misurano in prove di slalom gigante, fondo e snowboard.

Tra le scuole di sci si è aggiudicata il primo posto la Sansicario action seguita dalla Nazionale Sestriere e dalla Spazio Neve di Bardonecchia.

GUARDA LA FOTOGALLERY DEL GRAN PREMIO GIOVANISSIMI

La seconda giornata delle selezioni regionali piemontesi per il 38° Gran Premio Giovanissimi sulla Sellette 25 Bis di Bardonecchia prevedeva la disputa dei Giganti riservati ai Cuccioli e ai Baby del secondo anno, organizzati dalla Scuola Sci Spazio Neve.

Nella categoria Cuccioli 2 successo di Leonardo Clivio (Snow Academy) in 50”,77/100 davanti a Michele Rigamonti (Sansicario Action), Ludovico Avidano (Melezet), Pietro Tranchina (Claviere), Luca Barberis (Pragelato), Carlo Giulio Arduino (Sansicario Action). Nella gara femminile prima Elena Agosteo (Equipe Limone) in 50”,44/100, a precedere Alessia Vaglio (Mottarone 360°), Margherita Cecere (Spazio Neve), Melissa Astegiano (Equipe Limone), Martina Marangon (Mottarone 360°), Giulia Scarabosio (Monti della Luna). Il migliore nei Baby 2 è stato Matteo Houkmi (Sansicario Action) in 50”,02/100. Seguono in classifica David Del Mare (Les Arnauds), Andrea Trommacco (North West Ski Academy), Giorgio Garnier (Bardonecchia), Francesco Donolato (Equipe Limone), Lorenzo Ponchia (Spazio Neve). Nella prova femminile prima Giulia Cassetta (Olimpionica Sestriere) in 51”,23/100, seguita da Giulia Chiaberge (Spazio Neve), Sofia Mattio (Limone Piemonte), Cecilia Canestro (Monti della Luna), Vittoria Lerda (North West Ski Academy), Vittoria Sisto (Sestriere Borgata).

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.