BARDONECCHIA, GRANDI STELLE AL JUDO CAMP DI NATALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Dall’UFFICIO DEL TURISMO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – È iniziato giovedì 26 dicembre, al Palazzetto dello Sport di Piazza Valle Stretta con la presenza di un folto pubblico, il ventiquattresimo “Natale Judo Camp” stage invernale di grande judo, tradizionale occasione per scoprire le tecniche di alcuni campioni internazionali e nazionali, che si concluderà domenica 29 dicembre.
Ottocento i judoka partecipanti divisi per età, categorie e cinture, provenienti da sette
nazioni: Portogallo, Vietnam, Ungheria, Israele, Polonia, Francia, Spagna e Italia.
Molto qualificato il lotto degli istruttori, per anni indiscussi protagonisti  del judo mondiale
e ora esperti tecnici. Ci sono:

-Varlam Liparteliani, argento Olimpico a Rio 2016 e vincitore di ben cinque medaglie ai Campionati  del Mondo, per ben tre volte campione europeo e, per la prima volta in assoluto in  Italia, Ki Chu Wang, due volte campione del mondo, argento olimpico a Pechino 2008 e vincitore delle Universiadi, uno dei campioni più tecnici della storia del judo coreano.

-Jeon Ki Young, vincitore di un oro olimpico e tre volte campione del mondo, uno dei più grandi judoka di sempre, nella Conca in veste di Special Guest.

-Roberto Borgis, bardonecchiese; presidente del settore Judo del Comitato Regionale della Fijlkam, maestro e cintura nera V Dan, anima del Judo Club Shodan Club Alta Valsusa, vincitore degli Open d’Italia Master 2019. “ Ancora una volta Bardonecchia si dimostra la città dello sport a tutto tondo”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.