BARDONECCHIA, LA COLOMION E LA SCOMMESSA VINTA DELL’IMMACOLATA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

È stato un grande ponte dell’Immacolata a Bardonecchia. La Colomion ha avuto la buona intuizione di aprire gli impianti di sci sabato 6, nonostante gran parte del Piemonte li tenesse chiusi, e la scelta si è rivelata vincente.

GUARDA LE FOTO DEL PONTE DELL’IMMACOLATA A BARDONECCHIA

Ora è facile dirlo, ma una settimana fa bisognava essere davvero ottimisti, con quella sana “incoscienza” che permette di migliorare le cose, per pensare di aprire le piste. Invece ha avuto ragione Nicola Bosticco col suo staff: a Jafferau è andata alla grande, grazie all’impegno degli impiantisti e di tutta la squadra.

Soprattutto domenica 7 e lunedì 8 ci sono state giornate stupende, che hanno favorito l’afflusso di visitatori.

Grazie a questa scelta il ponte dell’8 dicembre ha visto Bardonecchia popolarsi di turisti ed appassionati, favorendo l’indotto commerciale.
È l’ulteriore prova che, mai come in questo periodo di crisi, ci vuole coraggio, voglia di superare gli ostacoli rischiando anche qualcosa, e vincere la partita.

Con lo spirito giusto per sfidare il destino, anche se si tratta del meteo. L’importante è metterci il cuore.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.