BARDONECCHIA, LA CROCE ROSSA DÀ A 250 BAMBINI LE MERENDINE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di THOMAS ZANOTTI (Fotografie di CLAUDIO FAMMARTINO)

BARDONECCHIA – Si è svolta nella giornata di ieri, lunedì 29 giugno, nella zona di Campo Smith, una consegna di merendine da parte della Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di Bardonecchia, a favore degli oltre 250 bambini iscritti alle varie scuole di sci che hanno organizzato il centro estivo.

L’occasione è stata un modo per ringraziare le seguenti scuole sci: B. Foxes, Equipe Beaulard, Scuola di Sci Bardonecchia, A.P.D. Nord Ovest e Liberi Tutti, che dopo un lungo periodo di inattività dovuto all’emergenza Covid-19 sono state subito pronte a far ripartire, nel rispetto del D.P.C.M, le attività ludico ricreative per tutti i bardonecchiesi e non dai 3 ai 16 anni.

La consegna si è svolta alla presenza della Dottoressa e Presidentessa della Croce Rossa bardonecchiese Francesca Guarnier Cometti e del Delegato Locale alle Attività di Emergenza Alessandro Clozza rispettando le vigenti regole di distanziamento sociale e dell’uso delle mascherine (non obbligatorie per i bambini al di sotto dei 6 anni).

Un atto dovuto nei confronti delle scuole di sci che si sono reinventate nonostante le restrizioni vigenti della Fase 2 offrendo una proposta completa e sicura per tutti i ragazzi, favorendo la ripresa alla grande di Bardonecchia e coinvolgendo attività parallele tra le quali Silverado Equitrek.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.