BARDONECCHIA, LA SEDE DEL RITIRO ESTIVO DI TANTE COMPAGNIE DI SERIE A

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Bardonecchia, la sede del ritiro estivo di tante compagini di serie A

Nel corso degli ultimi anni, c’è una città piemontese che, in modo particolare, si è fatta largo nel mondo del calcio. In questo caso, non si tratta di meriti sportivi e di qualcosa che riguarda il campo da gioco. Stiamo facendo riferimento a Bardonecchia, che è diventata la sede del ritiro scelta da un gran numero di compagini, sia del massimo campionato che di tornei inferiori.

Non è proprio scontato come aspetto, dal momento che il ritiro estivo è una tappa fondamentale per fare in modo che la stagione possa partire e poi proseguire nel migliore dei modi. È qui, come ben sanno gli appassionati di pronostici che puntano su casinò online NetBet e altre piattaforme, che si creano quelle dinamiche e chimiche, sia di gioco che di squadra, che poi finiscono per fare la differenza per tutto l’arco della stagione. Insomma, spesso e volentieri si dice che “chi ben inizia, è già a metà dell’opera” e Bardonecchia ha tutto ciò che serve per ospitare in maniera perfetta e soddisfare tutte le esigenze anche di importanti compagini di serie A.

Nel 2021 è stata la sede del ritiro della Sampdoria

Nella scorsa stagione estiva, è stata la compagine blucerchiata a voler puntare su Bardonecchia come sede del proprio ritiro estivo. La Sampdoria, infatti, dopo aver ripreso l’attività agonistica in seguito alle vacanze estive a luglio, ha cominciato a svolgere allenamenti per preparare al meglio la nuova stagione. Poi c’è stata la partenza proprio alla volta di Bardonecchia, dove è rimasta fino al 13 agosto, a testimonianza di come questa città piemontese abbia davvero tutto ciò che serve per poter consentire lo svolgimento di un ritiro estivo impeccabile sotto ogni aspetto.

La sede del calcio estivo di alto livello

Prima della Sampdoria, come dicevamo in precedenza, ci sono state altre squadre che hanno organizzato il proprio ritiro estivo in quel di Bardonecchia. Basti pensare a compagini del calibro di Juventus, Genoa, Eintracht Francoforte e Alessandria che, nel corso degli ultimi anni, hanno deciso di optare per la “Perla delle Alpi” come luogo ideale dove organizzare la preparazione estiva.

Tra l’altro, proprio per la squadra bianconera, Bardonecchia rappresenta una meta che ha portato decisamente fortuna. Infatti, la Juventus scelse il ritiro proprio sulle Alpi piemontesi per la preparazione estiva della stagione 2011-2012, la prima in cui Antonio Conte fu chiamato a sedersi sulla panchina bianconera.

Ebbene, in quella occasione, si ritrovarono in quel di Bardonecchia, a partire dal 7 luglio 2011, tutta la rosa bianconera, composta da 28 giocatori e lo staff di Antonio Conte. Si è trattato, in quell’occasione, di una scelta in controtendenza rispetto a quanto era avvenuto nel corso degli ultimi anni, quando invece si era optato spesso per Pinzolo, in Trentino, come località perfetta per il ritiro estivo.

E, tra le altre cose, la compagine bianconera è stata accolta in modo decisamente entusiasta dall’intera cittadinanza. Non solo, dal momento che tutti gli alberghi fecero registrare il tutto esaurito proprio per il periodo in cui la Juventus aveva organizzato il ritiro. Non solo, dal momento che i tifosi occuparono praticamente anche tutte le strutture alberghiere che si trovano nelle vicinanze di Bardonecchia.

Da quel momento in avanti, tra l’altro, la Juve diede vita a un ciclo vincente, visto che si apprestava a vincere il primo di ben nove scudetti di fila. Insomma, una vera e propria pagina indimenticabile di storia del calcio italiano. Due allenamenti al giorno a Bardonecchia, con i tifosi che poterono assistere pure ad un’amichevole contro la selezione Val Susa: mai ritiro fu più propizio per la Juventus.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.