BARDONECCHIA: MULTA ALLE AUTO IMPANTANATE NELLA NEVE / LA RABBIA DI UN CITTADINO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA

Oggi pomeriggio Alessandro, giovane bardonecchiese, ci ha segnalato un problema, riscontrato nei parcheggi sotto la sua abitazione, a causa della neve scesa in queste ultime ore: “Data la grande nevicata che oggi ha colpito tutta l’Alta Valsusa, anche Bardonecchia, dove vivo, vorrei mettervi al corrente di ciò che mi è successo – spiega Alessandro – abito in viale San Giorgio, dove, anche in questo momento, non è possibile uscire di casa con le macchine, causa mancata di pulizia delle strade!”.

image

“Anche due sere fa sono rimasto impantanato a San Giorgio, perché non avevano pulito. Ho lasciato un biglietto con scritto che la macchina era impantanata e che mi sarei fatto aiutare in mattinata per tirarla fuori… Risultato: 85 euro di multa!”.

image

Ad Alessandro è stato consigliato di fare ricorso, “perché la macchina era palesemente impantanata, con tanto di biglietto” precisa, e si chiede ancora il giovane: “È giusto pagare una multa non dovuta ad una mia mancanza ma di chi si occupa della pulizia delle strade e quindi del Comune?”.

image

A detta di Alessandro, il suo non sarebbe un caso isolato: in viale San Giorgio a Bardonecchia già altre persone avrebbero avuto la stessa salata sorpresa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

3 COMMENTI

  1. Grande nevicata 20 cm di neve?! Mettere le catene per uscire? Magari sono io ad aver vissuto nevicate da 1 metro per volta ma non mi sembra che 20 cm siano un ostacolo insormontabile si abita in motagna mica a Tenere! !

  2. Se i centimetri di neve erano veramente 20 e l’auto è rimasta bloccata i casi sono due:1) non aveva montato pneumatici da neve e in tal caso ha contravvenuto al codice stradale, in tal caso multa OK. 2) aveva i prescritti pneumatici ma non è stato in grado di rimuovere l’auto, in tal caso è incapace di circolare in condizioni critiche e dovrebbe mettere in conto almeno un corso di guida sicura prima di avventurarsi ulteriormente nel traffico. Negli anni settanta, quando le nevicate erano ben più abbondanti, mi divertivo a viaggiare in neve fresca e a fare manovre proprio nei piazzali innevati delle sciovie di Bardonecchia, con la mia Fulvia coupè.

  3. Uno così non dovrebbe poter circolare in caso di neve!
    I pochi cm di neve caduta non erano tali da giustificare il suo comportamento; inoltre così facendo ha impedito ai mezzi di pulizia di fare il loro lavoro….

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.