BARDONECCHIA, PARCO GIOCHI SENZA ACQUA E WC CHIUSI: LA PROTESTA DELLE MAMME

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

img_7202

BARDONECCHIA – Malcontento tra le mamme per il parco giochi di via Mallen: bambini costretti a fare i bisogni nel prato, niente acqua, bagni chiusi e giochi posticci. Questa sarebbe la situazione che si presenta ai bardonecchiesi che portano i pargoli al parco giochi comunale. A detta di una mamma, il Comune avrebbe risposto che l’acqua la si può trovare al cimitero dall’altra parte della strada.

La stessa mamma lancia l’ennesimo appello al Comune: “Secondo me il parco giochi o si chiude e si apre solo a luglio e agosto per i turisti, altrimenti se i bambini di Bardonecchia ne usufruiscono, bisogna pulirlo prima che la gente si lamenti. L’acqua delle fontane serve, per esempio se un bimbo si fa male, ha bisogno di acqua fresca per pulirsi. In questo parco giochi i giochi sono posticci, manca la sabbia e ci sono tubi pericolosi che passano”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Ma ragionate un po’ care mamme perché manca l acqua ? Se i wc fossero aperti senza acqua al 4 bambino che deposita la sua popò bisognerebbe entrare con la maschera, a riguardo della popò fatta sul prato sarebbe bene raccoglierla così sareste un buon esempio è lascereste anche voi il parco più pulito.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.