BARDONECCHIA, RACCOLTI 2000 EURO CON LA LOTTERIA DI PASQUA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – La “Lotteria delle Uova di Pasqua 2021”, organizzata dalle volontarie del Gruppo Caritas della Parrocchia di Sant’Ippolito di Bardonecchia, grazie al rinnovato sostegno e sensibilità dei commercianti e di alcuni privati che hanno messo in palio 63 uova pasquali artigianali e confezionate, e alla sensibilità di coloro che hanno acquistato i biglietti, ha permesso di raccogliere 2.000 euro destinati a sostenere una vecchia struttura scolastica ad Asrama in Togo, il Centro Infantile Mae Hleanna a Boquiço in Mozambico e supportare le necessità locali.

L’estrazione dei numeri vincenti le uova artigianali confezionate a mano con il richiamo all’attività degli offerenti, nel pieno rispetto delle vigenti norme volte a debellare la diffusione della pandemia Covid-19, si è svolta senza pubblico con diretta streaming domenica 28 marzo, nella sala consigliare comunale, dinnanzi ad una Commissione mista, composta da Francesco Avato (Sindaco), Teresa Garcin (Presidente Caritas Bardonecchia), Piera Marchello (Assessore Comunale), Cristina Tournoud (funzionario comunale con specifica delega alla lotteria) ed il supporto di Franca, Valentina e Giuseppe.

“Anche se abbiamo dovuto organizzare questo sorteggio senza la gioiosa presenza del pubblico ed in particolare dei più piccoli, sono molto soddisfatta – dice Teresa Garcin, presidente della Caritas locale, gruppo molto attivo composto da otto volontari, di cui sei donne, che opera nell’ambito della Parrocchia di Sant’Ippolito – di come i commercianti e la gente ha risposto alla nostra iniziativa in considerazione del momento oggettivamente difficile a causa delle disposizioni anti pandemia. Da più di dieci anni come Caritas partecipiamo ai vari mercatini, organizziamo il Pozzo di San Patrizio, e siamo attivi come barellieri dell’Oftal (Opera Federativa Trasporto Ammalati Lourdes). Il tutto a favore dei tanti bisognosi italiani e stranieri, che con la pandemia sono molto aumentati anche qui. Per questo abbiamo suddiviso equamente i 2.000,00 euro raccolti tra il Togo e Bardonecchia”.

Il Sindaco Avato, al termine della semplice cerimonia, è intervenuto per ringraziare tutti e auspicato, nell’imminenza della Santa Pasqua, di tornare molto presto a sentire il gioioso vociare dei più piccoli, di cui avvertiamo tutti la mancanza, segno che sono state superate positivamente le numerose difficoltà attuali.

È possibile vedere il video dell’estrazione collegandosi al link https://www.comune.bardonecchia.to.it/estrazione-lotteria-di-pasqua-2021-domenica-28-marzo/ con, in allegato, l’esito del sorteggio, altresì reperibile nei sette punti vendita dove era possibile acquistare i biglietti, sulla bacheca della Chiesa Parrocchiale del capoluogo, sulle pagine facebook della Caritas e sul blog della Parrocchia.

I premi possono essere ritirati da lunedì 29 marzo a sabato 3 aprile dalle ore 14.30 alle 15.30 nel Palazzo Comunale piano terra. Dopo tale data si potranno ritirare, entro trenta giorni su previo appuntamento telefonico ai numeri 333-6155321 e 338-7870945.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.