BARDONECCHIA SKI, ECCO LE NOVITÀ SULLE PISTE: SCONTI SUGLI STAGIONALI FINO ALL’8 NOVEMBRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
BARDONECCHIA – Per chi sceglie il comprensorio piemontese un “passaporto” di vantaggi, a partire dallo sconto sull’autostrada Torino-Bardonecchia e inoltre 14 giornate gratuite sulla neve nelle località partners.
A Bardonecchia tutto è pronto per l’inizio della campagna skipass stagionali del prossimo inverno: dal 23 ottobre all’8 novembre, si potranno acquistare gli stagionali ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Infatti tutte le tariffe sono rimaste invariate rispetto allo scorso anno, per andare incontro alle esigenze di tutti gli sciatori che scelgono Bardonecchia per le loro giornate sulla neve.

image

Tante le novità sul comprensorio sciistico, a partire dal completo rinnovamento degli impianti di innevamento programmato del Colomion e dello Jafferau, sino alla realizzazione di nuovi collegamenti tra i comprensori del Colomion e di Les Arnauds e al miglioramento di quelli esistenti per facilitare gli spostamenti su tutta l’area sciabile.
Riconfermato per l’inverno 2015/16 la convenzione con la Sitaf, con lo sconto del 20% sul pedaggio dell’autostrada A32 Torino-Bardonecchia per chi acquista uno stagionale. Una sinergia importante per valorizzare il turismo dell’area piemontese e per premiare tutti coloro che scelgono l’autostrada per recarsi a Bardonecchia.
Inoltre, per celebrare i 10 anni dalle Olimpiadi di Torino 2006, numerosi eventi saranno organizzati per ricordare la splendida edizione dei giochi che ha visto Bardonecchia fra le protagoniste.
“Anche quest’anno ci presentiamo all’appuntamento della stagione invernale con molte novità e tanti investimenti messi in atto per migliorare l’area sciabile del comprensorio.” – Commenta l’AD della Colomion S.p.a Nicola Bosticco – “A 10 anni dalle Olimpiadi di Torino possiamo fare un bilancio della nostra attività e siamo senz’altro soddisfatti del percorso compiuto fino ad oggi, e oggi Bardonecchia guarda al futuro per presentarsi come un comprensorio all’avanguardia nel soddisfare a 360gradi il turismo invernale e della montagna”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.