BARDONECCHIA: TUTTE LE NOVITÀ DEL NUOVO SITO WEB E DELLA APP PER I TURISTI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BARDONECCHIA – Un nuovo sito turistico e una nuova app per Bardonecchia. Lunedì 3 dicembre nella sala consigliare del Comune sono stati presentati i primi risultati di un articolato piano di rilancio e di promozione del paese sul web.

“È stata una serata davvero molto importante per tutti gli addetti ai lavori – commenta la consigliera Carola Scanavino – l’amministrazione comunale, il servizio Sport Cultura e Turismo rappresentato dal funzionario responsabile Antonio Tomaselli, lo staff dell’ufficio turistico, Turismo Torino e Provincia e le aziende che hanno realizzato sito e app. È un traguardo che riteniamo importante soprattutto per gli operatori, perché questo lavoro è stato fatto proprio nel loro interesse e di tutto il territorio”.

Il rinnovo del sito e dell’app del Comune ha vari obiettivi: “Vuole offrire a tutti gli operatori e a tutte le anime del territorio uno spazio libero, una vetrina gratuita nell’ambito della grande vetrina “Bardonecchia” – dice la Scanavino – dotarci di strumenti al passo con le più attuali tecnologie digitali inclusi i social network, come Facebook, Instagram, YouTube e Twitter”.

Social che oggi esercitano un ruolo determinante in ambito di promozione turistica, “ma soprattutto in grado di parlarsi tra loro – aggiunge la consigliera comunale delegata al Turismo – in modo da ottimizzare al massimo il lavoro di chi poi questi strumenti dovrà gestirli, nella fattispecie lo staff dell’ufficio turistico, che colgo l’occasione di ringraziare per il grande lavoro svolto”.

Il Comune ringrazia anche “Turismo Torino e Provincia, che ha creduto talmente in questo progetto da investire anche del denaro per per permettere la sincronizzazione dei flussi di informazioni tra tutte le piattaforme”. “Il sito parla soprattutto per immagini – continua la Scanavino – non è un sito accademico, ma emozionale, con pochi testi e infinite suggestioni visive. A questo proposito desidero ringraziare tutti coloro che ci hanno fornito fotografie di qualità e che sono citati nei credits del sito: Alessandra Simiand, Alessandro Cocco, Andrea Paradiso, gli archivi di Turismo Torino e Provincia, Colomiom e Consorzio Turismo Bardonecchia, il Cai di Bardonecchia, Fabrizio Orsini, le guide alpine di Bardonecchia, Marco Orsini, Maria Laura Verdoia, Maura Franco, Paolo Marre, Sabrina Brianti, Stefano Vachet e la SGE20”.

L’adozione della app  “Bardonecchia” merita qualche parola a parte: “Si tratta di una piattaforma per viaggiare sempre aggiornati – spiegano dal Comune – che tramite tutti i dispositivi mobile con cui si è abituati a viaggiare, cellulare, computer e tablet, permette di organizzare il proprio viaggio in pochi passaggi. Basta scaricare l’applicazione gratuita per Android e Ios. La nuova applicazione crea itinerari personalizzati e aggiornati in tempo reale, controllando distanze, durata, meteo, e orari di apertura e chiusura di ogni singolo luogo, riadattando il percorso in caso di cambi, aggiustamenti o nuove necessità”.

“A breve verrà anche attivato il nuovo wifi comunale – annuncia la consigliera Scanavino – con accesso gratuito 24 ore su 24 e dotato di contenuti turistici, allo scopo di promuovere in modo puntuale gli eventi e le informazioni importanti riguardanti il territorio”.

Soddisfatto il sindaco Francesco Avato: “Si è trattato di un importante processo di ristrutturazione della nostra comunicazione sul web, che ha richiesto grande impegno da parte di tutti gli addetti ai lavori, ma che  soprattutto dimostra che quando il territorio fa squadra i risultati sono garantiti. In particolare due prodotti altamente tecnologici che abbiamo realizzato sono stati pensati per offrire gratuitamente a tutti i nostri operatori un’occasione unica di farsi conoscere e di far crescere la propria attività al passo con le nuove tecnologie. Desidero ringraziare il consigliere con delega al Turismo Carola Scanavino, che ha sviluppato e seguito personalmente tutto il progetto“.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.