BARDONECCHIA, UN SUCCESSO IL “MEMORIAL BOMPARD”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO DEL TURISMO DI BARDONECCHIA

BARDONECCHIA – Venerdì 21 febbraio erano presenti quarantadue atleti, di cui diciassette provenienti dalla vicina Francia, hanno dato vita al Melezet di Bardonecchia al Memorial Sergio Bompard 2020, la cronoscalata notturna di sci alpinismo, femminile e maschile, organizzata dall’associazione paritetica italo-francese “Traversata dei Re Magi” in collaborazione con il CAI, sezione di Bardonecchia, l’ASD Colomion, i Comuni di Bardonecchia, Modane-Valfrejus e la Comunità dei Comuni Haute Maurienne Vanoise, i comuni francesi situati nel dipartimento della Savoia e la Regione Auvergne-Rhône-Alpes.

Prima nella categoria Lady la francese Corinne Faure, che vanta numerose medaglie e
ottimi piazzamenti ai Campionati Europei e Mondiali di scialpinismo, è arrivata al traguardo in
27’18″09, che ha preceduto le connazionali Sylvie Turbil (30’21″06) e la giovane cadetta
Loanne Roussillon (31’18″80).

In campo maschile affermazione per il francese Gabriel Ageron da Albertville che ha
coperto il percorso in 23’51″03, secondo il torinese Gabriele Vergano (4’08″58) e terzo
posto per David Poncet al traguardo in 24’24″37.

La manifestazione, nata con il preciso intento di ricordare la figura di Sergio Bompard, guida alpina e sci alpinista, scomparso nel 2006, dalle grandi qualità di uomo di montagna, che, tra l’altro, ha collaborato alla realizzazione di alcuni ponti tibetani e di ferrate, si è conclusa con la
ricca premiazione e la successiva cena e pizza, ha contribuito a consolidare i buoni rapporti
di vicinato e il gemellaggio storico, non solo sportivo, tra Bardonecchia e Modane.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.