BECCATO IL MANIACO SUI TRENI DELLA VAL SUSA: DENUNCIATO PER VIOLENZA SESSUALE E ATTI OSCENI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Il 16 ottobre, una studentessa di 18 anni di Susa denunciava ai carabinieri di Susa che il giorno precedente, mentre si trovava a bordo del treno regionale Torino – Bardonecchia, all’altezza della stazione di Salbertrand, uno sconosciuto, presumibilmente straniero, della apparente eta’ di circa 20 anni, le aveva messo una mano sulla coscia e le aveva fatto delle avances. Lunedi scorso, i militari di Susa, in collaborazione con quelli di Bardonecchia, hanno identificato e denunciato, per atti osceni in luogo pubblico, un americano di 29 anni, in Italia senza fissa dimora. L’episodio aveva innescato un tam tam su internet, grazie alla segnalazione fatta dal nostro giornale ValsusaOggi, suscitando molte preoccupazioni fra i pendolari della linea ferroviaria. L’uomo è stato denunciato anche per violenza sessuale.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.