BICI, CARLO BONETTO DELLA ROSTESE RODMAN VINCE LA PRIMA PROVA DI COPPA ITALIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA ROSTESE RODMAN

ROSTA – Carlo Bonetto non finisce mai di stupire. La punta di diamante del settore fuoristrada della Rostese-Rodman si è imposto per distacco anche in Basilicata a Sasso di Castalda, in provincia di Potenza, nella prima prova della Coppa Italia giovanile di Mountain Bike, cui ha partecipato con i colori della rappresentativa piemontese.

Nella manche degli Esordienti Bonetto è scattato subito al comando e successivamente una scivolata in discesa e la rottura di un raggio della ruota posteriore non hanno compromesso la sua netta vittoria. Nella gara delle Allieve, buon quinto posto di Erika Nitelli.

Sempre per quanto riguarda il ciclismo fuoristrada, da segnalare anche la vittoria di Marco Pavan tra gli Juniores nella gara serale svoltasi venerdì scorso a Frossasco, disputatasi con la formula della staffetta a coppie e valevole per la Piemonte Cup.

Per quanto riguarda il settore strada, i ragazzi della Rostese-Rodman hanno gareggiato da protagonisti nelle gare cui hanno partecipato, anche se alla fine hanno raccolto poco, in termini di risultati, in rapporto al loro impegno e alla loro determinazione. A Calea di Lessolo, nella prova unica di campionato regionale Juniores, ad esempio, i ragazzi guidati da Daniele Laino e Octavio Dazzan hanno caratterizzato con i loro continui tentativi di fuga la prima fase della gara, mentre nel finale, molto impegnativo, sono rimasti nel vivo della corsa con il bravo Davide Casula, 15º assoluto e sesto tra i piemontesi in gara.

Discorso analogo per gli Esordienti, che hanno gareggiato con partenza unica a Cellio (Vercelli). Il nostro Emanuele Laino si è reso protagonista dell’unica azione offensiva della corsa, svanita a cinque chilometri dal traguardo in salita. All’arrivo il migliore dei nostri è stato ancora una volta Giovanni Comba, 22° assoluto e quarto tra i ragazzi del primo anno.

Chiudiamo con i Giovanissimi, che hanno gareggiato su tre fronti, per segnalare la vittoria di Lorenzo Lamarca fra i G1 a Collegno, il secondo e terzo posto di Paolo Marangon e Leonardo Martuscelli fra i G4 a Borgomanero (Novara) ed infine  il terzo posto di Cristian Sanfilippo fra i G6 in Liguria a Cipressa (Imperia).

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.