BICI VALSUSA / “CICLISTICA ROSTESE” PRESENTA IL TEAM ALLA SERATA D’ONORE CON MARCO BERRY

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di VALENTINA ADDARI

ROSTA – Il glorioso team della Ciclistica Rostese è ormai da molti anni una delle società di riferimento del movimento ciclistico giovanile a livello nazionale. Archiviata una stagione agonistica tutto sommato positiva, che ha visto gareggiare con i colori della Rostese-Rodman un gran numero di giovani atleti delle categorie giovanissimi, esordienti, allievi e juniores, il team rostese è proiettato verso il futuro. E il futuro, per i dirigenti della Rostese-Rodman capeggiati dal presidente Massimo Benotto, è strettamente legato al progetto G2P (dai Giovanissimi ai Professionisti), inedito sistema di sponsorizzazione presentato nell’autunno 2016, che si è concretizzato con la creazione di un network di aziende che, oltre ad essere interessate a sponsorizzare la squadra ciclistica, possono operare in sinergia, scambiandosi merci e servizi fra di loro e con i potenziali clienti del grande gruppo Rostese, quantificato in oltre 600 persone tra corridori e indotto.

“L’obiettivo – spiega il presidente – è quello di creare una squadra di corridori dai 7 ai 22 anni (dai Giovanissimi fino agli Under 23) che possano crescere in un ambiente pulito e senza lo stress del risultato a tutti i costi. E’ sempre più frequente, purtroppo, il caso di corridori Juniores che devono smettere di correre perchè non trovano una squadra Under 23 disposta a tesserarli. Recentemente abbiamo letto anche di un allievo che non trovava una squadra Juniores e solo dopo l’appello di suo padre sui social la situazione per fortuna si è sbloccata. Il tipo di squadra che intendiamo noi, che possa accompagnare il corridore dalle prime pedalate fino alla soglia del professionismo, sarebbe la soluzione ideale per permettere ai giovani atleti di gareggiare con serenità. Ma per realizzare questa squadra ideale occorre molto denaro. Proprio per questo è nato il progetto G2P, che offre agli sponsor aderenti ampia visibilità e la possibilità di recuperare il denaro investito trovando nuove opportunità di business”.

“Fino ad oggi – afferma Daniele Laino, nella sua doppia veste di Direttore Sportivo e di sponsor – sono già 27 le aziende locali che hanno aderito al progetto, e tutte sono soddisfatte di averlo fatto, poichè hanno già ampiamente recuperato il denaro investito. Ed è imminente l’adesione di alcune aziende di livello nazionale”.

Anche allo scopo di ampliare il gruppo degli sponsor e per fornire un’opportunità di crescita alle aziende che già hanno aderito è stata organizzata per lunedì 18 dicembre alle ore 18,30 al Teatro Concordia di Venaria Reale la festa sociale di fine anno con la partecipazione straordinaria di Marco Berry, il popolare illusionista, escapologo e conduttore televisivo che sarà protagonista di una esibizione di alto livello, denominata “Mind Shock, nessuna scelta è libera”, nel corso della quale fornirà spunti interessanti per migliorare le capacità relazionali e commerciali di tutti i presenti. Seguiranno, intorno alle 21, le premiazioni dei corridori e la presentazione del progetto G2P. Ospite d’onore il grande Gianni Bugno.

Ciclistica Rostese
Per Info chiama 335 683 643
mail: ciclistica.rostese.asd@gmail.com
(Inf. Pubb.)
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.