BLACKOUT TELEFONICO RISOLTO:  ERA ROTTA LA FIBRA OTTICA SULLA STATALE 25. LA TELECOM: “ACCERTEREMO LE RESPONSABILITÀ E RISARCIREMO  I DANNI SUBITI” 

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Blackout telefonico Tim, risolti i problemi nella notte di venerdì notte.  Telecom Italia comunica di aver avviato un’azione per l’accertamento delle responsabilità e il conseguente risarcimento di tutti i danni subiti in merito al danneggiamento di alcuni cavi in fibra ottica ad elevata potenzialità trasmissiva avvenuto ieri intorno alle 13,30 lungo la strada statale 25 tra  Rosta e Rivoli  (direzione Rivoli) al Km 16,300 da parte di una ditta che stava realizzando la posa del nuovo guardrail.

L’incidente, particolarmente grave, ha provocato diffusi disservizi sia sulla rete fissa che su quella mobile della zona. I tecnici di Telecom Italia sono prontamente intervenuti sul posto per sostituire i cavi danneggiati ed il servizio è stato completamente ripristinato nella notte.

 

Il danneggiamento della fibra ottica aveva provocato parecchi danni alla Val Susa, con l’isolamento di cellulari, telefoni, internet, senza contare i servizi telematici, pagamenti ecc, bancomat, provocando il blocco delle attività di parecchie attività commerciali.

 

I problemi erano iniziati dalla mattinata di venerdì: cellulari, telefonia fissa e internet erano totalmente bloccati, creando disagi a utenti e attività commerciali per tutta la giornata. Sono stati segnalati problemi anche per l’utilizzo di Fastweb e di Vodafone in alcune zone. Il guasto della Telecom ha provocato problemi soprattutto agli uffici e alle attività commerciali, rendendo inutilizzabili bancomat e pagamenti telematici, così come altri servizi. Preoccupazione anche al Tunnel del Frejus:  realtà come il traforo, avrebbero potuto  avere serie difficoltà in caso di emergenza, come qualsiasi cittadino che poteva avere bisogno di un soccorso. 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.