BUSSOLENO / GLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE NELLE AULE AL FREDDO, LA RABBIA DEI GENITORI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – Allievi delle scuole medie al freddo. Il caso è stato segnalato da alcune mamme: i ragazzi sono stati per sei ore al freddo nel seminterrato, aspettando che il Comune risolvesse la situazione. Il tutto a causa di un guasto all’impianto di riscaldamento. “Stanno aggiustando alcune classi e hanno spostato alcune sezioni nel seminterrato, dove c’erano gli ex laboratori – spiega un genitore – ma là i termosifoni non scaldano, e non sono sufficienti. Le professoresse erano con la giacca, e i nostri bimbi con le mani gelate”.

Da diversi giorni i genitori stanno aspettando che il Comune intervenga con termosifoni ad olio: “Ma fino ad oggi fa ancora freddo dentro le aule, e questo accade già da giorni, dal rientro dalle vacanze – aggiunge un genitore – in parte dei lavori sono stati già fatti, ma il problema non è ancora risolto”.

ValsusaOggi ha contattato telefonicamente il sindaco Anna Allasio per avere una replica e delle risposte sul problema: attendiamo aggiornamenti dal Comune, sperando che i ragazzi possano tornare nelle aule, in questo mese di gennaio, finalmente al caldo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.