BUSSOLENO, MESSA IN SICUREZZA DEL LICEO NORBERTO ROSA: CHIESTO IL FINANZIAMENTO PER IL PROGETTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – La Città metropolitana di Torino partecipa con cinque progetti per l’adeguamento sismico di altrettante scuole di Torino e provincia al bando statale che finanzia progetti di fattibilità tecnica e progetti definitivi ed esecutivi di messa in sicurezza sul piano sismico di edifici pubblici.
Nel dettaglio, si tratta della verifica di vulnerabilità sismica degli istituti di istruzione superiore Giovanni Cena, Albert Einstein e Bosso-Monti di Torino, del Norberto Rosa di Bussoleno e del Monti-Vittone di Chieri. Nel caso dell’Einstein e del Rosa di Bussoleno si prevede anche la progettazione dello studio di fattibilità tecnico-economica, e per quanto riguarda il Bosso-Monti e il Monti-Vittone la richiesta di finanziamento riguarda, oltre allo studio di fattibilità tecnico-economica, la progettazione definitiva per l’adeguamento sismico. Il finanziamento richiesto per i cinque progetti ammonta a circa 940mila euro.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.