BUSSOLENO, MOSTRA FOTOGRAFICA AL MULINO VARESIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di RENATO BONSIGNORI

BUSSOLENO – L’Università delle Tre Età – Aps sezione di di Bussoleno, in conformità con le finalità previste dal proprio Statuto Nazionale, intende rivolgere proposte culturali a quanti, indipendentemente dall’età e dal titolo di studio, desiderino ampliare il proprio
campo di conoscenza occupando in modo proficuo e interessante il tempo libero a disposizione.

Dopo la retrospettiva dedicata all’artista pittore valsusino Giovanni Battista Allasio,
ospitata nei locali della splendida casa Aschieri e la videoproiezione “Le meraviglie della
fauna alpina” a cura di Ezio Giuliano, tenutasi presso la Sala Consiliare del Comune,
prosegue l’attività di divulgazione culturale con un evento di primaria importanza reso
possibile dalla collaborazione sinergica tra l’Associazione Unitre ed il Comune di
Bussoleno. La storica location del Museo Mulino Varesio, che affonda le sue origini nel tardo
medioevo, ospiterà la mostra fotografica dal titolo “Il Giro del Mondo in 80 Scatti” a cura di Bruno Scagliotti.

L’autore è fotografo d’eccellenza ma, oltre alla notevolissima abilità tecnica, possiede la
capacità di catturare nei propri scatti l’anima delle persone, il profumo del paesaggio, la
ruvidezza del territorio, la forza della natura; tutto ciò fa di questo “giramondo” un vero
artista spinto dal desiderio di conoscere, capire ed entrare in empatia con l’ambiente
che lo circonda, al di fuori degli itinerari turistici, tra le scomodità delle notti all’addiaccio
e l’imprevisto sempre in agguato ma con l’istintiva lucidità che gli permette di cogliere al
volo l’evento improvviso, inaspettato ed irripetibile. L’autore, generosamente, ce ne fa
partecipi e noi siamo grati ed onorati dell’opportunità che ci regala.

Appuntamento dunque al Mulino Varesio in via Walter Fontan 6 nella giornata di sabato 1º ottobre. Gli orari sono dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 mentre domenica 2 ottobre mentre dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 fino alle 19. La presenza di personale specializzato consentirà, inoltre, la visita guidata al Museo. Sarà un’occasione da non perdere.

Nella saletta attigua, l’Unitre di Bussoleno avrà un postazione fissa dove ci si potrà iscrivere, prendere visione ed informarsi circa i 26 corsi, i 5 laboratori, le mostre, i concerti ecc. che costituiscono il programma per l’anno accademico 2022-2023 offerto a tutti coloro che hanno la curiosità ed il desiderio di ampliare il proprio orizzonte culturale.

Le iscrizioni all’Unitre (previo versamento di 25 euro) saranno possibili presso la Sede di
Bussoleno di via Traforo 62 nei giorni di lunedi 3, 10 e 17 ottobre e tutti i giovedì dalle ore 9.30 alle 11. l’iscrizione da diritto alla partecipazione a tutti i corsi e le attività in programma consultabili sul Sito Internet (www.bussolenounitre.it).

L’inaugurazione del nuovo anno accademico avrà luogo presso la Sala Consiliare del
Comune nella giornata di sabato 15 ottobre alle ore 15. Il Consiglio Direttivo è lieto di invitare
all’evento tutti i cittadini interessati a scoprire oppure riscoprire una realtà presente ed operante sul territorio da più di quarant’anni.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.