BUSSOLENO, PREMIATI GLI STUDENTI DEL NORBERTO ROSA PER IL PROGETTO “MATEPRATICAMENTE 2.0”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

BUSSOLENO – Quest’anno il Liceo Norberto Rosa di Bussoleno, nell’ambito del progetto “Potenziamento della cultura scientifica”, ha aderito a Matepraticamente 2.0, progetto inserito nel Piano Lauree Scientifiche del Dipartimento di Matematica “G. Peano” dell’Università di Torino, che si pone l’obiettivo di coinvolgere i ragazzi in attività didattiche di problem solving presentate sotto forma di sfide tra gruppi, sperimentando il “fare matematica” con attività laboratoriali, diverse da quelle che generalmente si affrontano tra i banchi di scuola, che prevedono l’utilizzo di TIC e di materiali poveri. Matepraticamente nasce nel 2014 e coinvolge le scuole del territorio piemontese in attività laboratoriali nei diversi ambiti della matematica, con lo scopo di stimolare l’interesse verso la
matematica attraverso attività pratiche e quesiti legati alla realtà. Nel 2020, vista l’impossibilità di svolgere le edizioni in presenza a causa della pandemia, il progetto si evolve e nasce “Matepraticamente 2.0”. Le attività, di carattere laboratoriale, sono state proposte a distanza a gruppi di studenti all’interno della classe (o interclasse) mediante la piattaforma Orient@mente dell’Università degli Studi di Torino. Cinque sono i gruppi del primo biennio del Liceo Norberto Rosa di Bussoleno che hanno partecipato per la prima volta a questa iniziativa, a cui hanno aderito in tutto 61 gruppi da diversi istituti di tutto il Piemonte: I coefficienti angolari (2A), La mela di Newton (2C), Le sempre positive (2A), I razionali (1E-2E), The amazing Tartagliatella (1H). Venerdì 13 maggio è avvenuta la premiazione alla presenza degli organizzatori e di alcuni docenti: gli studenti, che hanno dimostrato impegno ed entusiasmo nella partecipazione a questo nuovo progetto, hanno ottenuto risultati eccellenti tanto che ben quattro gruppi si sono classificati tra i primi dieci e alcuni hanno avuto anche un Premio Speciale dalla giuria. Una menzione particolare va al gruppo “I coefficienti angolari” della classe 2A che si è classificato primo, distinguendosi anche per l’originalità e la creatività dei lavori consegnati. Congratulazioni a tutti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.