BUSSOLENO, TOLTE LE LUCI NATALIZIE: “RISPARMIATI I SOLDI“

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di FRANCESCO RICHETTO (assessore del Comune di Bussoleno)

BUSSOLENO – Operazione luci di Natale ok! Prova nodo su corda dinamica con vento ok! Anche quest’anno è andata e con ieri sera, giovedì 13 febbraio, abbiamo chiuso la stagione delle feste.

Grazie all’aiuto di molti volontari, che ancora ringrazio: si sono risparmiati alcuni soldini da un bilancio comunale sempre più “stretto”. Con i fondi risparmiati, Bruna ha potuto destinare parte della sua indennità per l’acquisto di borracce in alluminio regalate a Natale a tutti i bambini e ragazzi del nostro istituto comprensivo. Risparmio anche per l’unione commercianti che potrà destinare i propri fondi verso altre attività.

Grazie anche al nuovo direttivo, che ha comunque voluto invitare tutti i volontari a cena. Anche qui un bel gesto di ringraziamento che vale più di tante parole o operazioni finanziarie. Un bel lavoro collettivo fatto con un’attenzione, parsimonia e sensibilità ambientale.

Le scuse invece vanno ai nostri amici di Bussoleno, che hanno “sopportato” le luci, anche se spente dopo la befana ancora un mesetto. Mettere assieme il tutto non è stato così semplice ma alla fine ce l’abbiamo fatta!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Se non si hanno i mezzi per togliere le luminarie natalizie,forse è meglio proprio non metterle.Un Comune non può basarsi sul volontariato per certe attività,non è una bocciofila o un centro sociale. E spero (per loro) che i volontari fossero assicurati perché nel caso non lo fossero stati e malauguratamente fosse successo un infortunio o danneggiamenti verso terzi il tutto sarebbe costato molte migliaia di borracce di alluminio…

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.