BUTTIGLIERA ALTA, 7 RAGAZZI A PALERMO PER LE VITTIME DI MAFIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – Anche quest’anno il Comune di Buttigliera Alta aderisce alla “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” organizzata da Libera il 21 marzo, riconosciuta come Giornata Nazionale con una Legge del 2017. Un’iniziativa alla quale l’Amministrazione Comunale aderisce convintamente dalla sua istituzione, partecipando con una delegazione ufficiale e accompagnando i ragazzi delle scuole secondarie del territorio.

Per la 25ª edizione Libera ha deciso di concentrare le iniziative in una sola città, Palermo, imponendo quindi la revisione del programma di partecipazione da parte della delegazione buttiglierese. A differenza degli scorsi anni, Buttigliera Alta continuerà a coinvolgere i giovani, spostando la fascia di età dai giovanissimi delle scuole secondarie di primo grado ai più grandi 20enni.

Per favorire la loro partecipazione, nell’ambito del Protocollo d’intesa “I Comuni della zona ovest per la promozione della legalità” e in collaborazione con il presidio Libera Val Susa “Silvia Ruotolo”, l’Amministrazione Comunale ha indetto un bando per accedere a un contributo del 50% delle spese di viaggio per raggiungere Palermo il prossimo 21 marzo.

Il bando sostiene con 50 euro (altri 50 saranno a carico dei partecipanti) l’acquisto del biglietto per il “Treno della legalità” che partirà da Milano Centrale nella mattinata del 20 marzo e rientrerà a Milano nella serata del 21 marzo. I posti disponibili sono sette e sono
riservati ai residenti o iscritti alle associazioni di volontariato di Buttigliera Alta di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 di venerdì 28 febbraio presso l’Ufficio Protocollo del Comune.

I partecipanti saranno coinvolti in altri appuntamenti di presentazione e avvicinamento all’evento del 21 marzo realizzati parte a Buttigliera Alta parte a Grugliasco. Per maggiori informazioni e bando di partecipazione visitare il sito del Comune di Buttigliera Alta, contattare il numero telefonico 011-9329310 oppure scrivere un e-mail all’indirizzo scuola@comune.buttiglieraalta.to.it.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.