BUTTIGLIERA ALTA, DISTRIBUITE LE MASCHERINE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – In appena 24 ore, tra giovedì 21 e venerdì 22 maggio, sono state distribuite tutte le mascherine messe a disposizione dalla Regione Piemonte ai nuclei famigliari di Buttigliera Alta. Un risultato frutto della collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e le associazioni del territorio, che hanno messo a disposizione i propri volontari per questo servizio. Obiettivo affatto scontato: Buttigliera Alta ha una popolazione di oltre 6.000 residenti e i dispositivi di protezione dal contagio Covid-19, arrivati dalla Regione in due lotti, dovevano essere smistati e recapitati a ogni domicilio. Lo smistamento e il confezionamento sono stati condotti da amministratori e volontarie della biblioteca civica “Ida Carlini”.

I volontari delle associazioni si sono occupati della consegna. Il territorio è stato suddiviso tra i due nuclei abitati di Capoluogo e Ferriera. A Capoluogo, hanno distribuito Aido, Comitato Festeggiamenti, Fidas, Oratorio San Marco, Sos Salute e Sviluppo e Unitre; a Ferriera, Gruppo San Maurizio, Masci, Pro Loco e Scout. Squadre delle Associazioni, a cui si sono aggiunti altri cittadini che, durante l’emergenza Covid, hanno operato nella protezione civile, per la distribuzione dei pacchi alimentari e dei farmaci a domicilio.

“Ringraziamo, in questo contesto, la Regione Piemonte, che mette a disposizione di ciascuno di noi questa mascherina. E ringraziamo le Associazioni e i Volontari, che in questi mesi di emergenza si sono spesi, affiancando l’Amministrazione nel sostegno della nostra Comunità. Sempre grazie a loro, che si sono impegnati, con gli amministratori, nella distribuzione, queste mascherine raggiungono le nostre case – il commento del sindaco Alfredo Cimarella – È motivo di orgoglio verificare come, in ogni frangente, la nostra rete solidale resti attiva, testimoniando che Buttigliera è una vera Comunità”.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.