BUTTIGLIERA ALTA, SI VA A SCUOLA A PIEDI CON IL PIEDIBUS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI BUTTIGLIERA ALTA

BUTTIGLIERA ALTA – L’Amministrazione Comunale di Buttigliera Alta torna a proporre due servizi di accompagnamento a scuola, messi a disposizione degli alunni e delle famiglie, alternativi all’automobile oppure ai bus, promuovendo così la mobilità sostenibile, nell’ambito delle politiche della “Smart city”. Tornano quindi, dall’ultima settimana di settembre, Piedibus e “Bike to School”, dando la possibilità ai bimbi delle scuole primarie di raggiungere il loro plesso a piedi oppure in bicicletta.

Piedibus, l’accompagnamento a scuola da parte dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri, sarà attivo nelle giornate del lunedì, mercoledì e venerdì con partenza alle ore 8 piazza Donatori di Sangue e transito lungo i corsi Superga e Laghi, fino al plesso “Brizio”. Al momento, per mancanza di adesioni, resta ferma la linea Ferriera, ma, non appena si raggiungerà un congruo numero di interessati, sarà riattivata anche la seconda linea del Piedibus. Per fruire del servizio, è sufficiente presentarsi alle fermate del Piedibus.

“Bike to School”, progetto portato in città all’interno della linea d’intervento “Vivo” del “Patto Territoriale Zona Ovest”, dopo la fruttuosa sperimentazione della fine dello scorso anno scolastico, torna in servizio nelle giornate del martedì e del giovedì, dando così piena copertura all’accompagnamento scolastico lungo tutta la settimana. Punto di partenza, in piazza Donatori; orario di ritrovo, alle ore 8, e percorso sono i medesimi del Piedibus. Gli alunni sono accompagnati da genitori e volontari, che caricano le cartelle su un’apposita bici con carrettino al seguito. Per fruire del servizio, è necessario iscriversi all’apposito form, sul sito del Comune di Buttigliera Alta.

“Con molto piacere, riproponiamo i due servizi di accompagnamento a scuola dei nostri alunni – afferma il Vicesindaco e Assessore alle Politiche Educative, Laura Saccenti – Servizi a sostegno delle famiglie che non possono accompagnare a piedi i figli a scuola, ma soprattutto investimento sull’educazione alle buone prassi ambientali, evitando di prendere l’automobile per piccoli tragitti in paese, e salutiste, spingendo i nostri giovani a fare attività fisica, passeggiando oppure pedalando verso scuola. Lanciamo quindi l’appello, per reclutare nuovi volontari accompagnatori/conduttori del Piedibus, per ampliare ulteriormente il servizio”.

Chi fosse interessato a mettersi a disposizione per questo servizio o chi volesse ulteriori informazioni, può rivolgersi all’Assessorato alle Politiche Educative contattando il numero telefonico 329-2505449 oppure al Comando di Polizia Locale 011-9329300.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.