CALCIO A 5, DUE SCONFITTE PER LA BORGONESE FEMMINILE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MARTINA BONAUDO

BORGONE SUSA – Nei quattro giorni tra giovedì 13 e lunedì 16 dicembre le ragazze della Borgonese hanno portato a termine le ultime due partite prima della pausa di Natale. Due sconfitte, una per 2-1 e la seconda con il punteggio finale di 5-3 che, nonostante la tristezza e la negatività del risultato, hanno denotato alcuni aspetti positivi.

La penultima partita giocata a Settimo Torinese la scorsa settimana, sul campo della squadra del Borgonuovo, ha portato ad un finale soddisfacente sotto certi aspetti, ma deludente sotto altri. Il risultato ha visto la squadra valsusina perdere 2-1 contro una delle squadre più forti del campionato, posizionate nella cosiddetta fascia “A” della classifica.

Nel complesso la sconfitta ha dimostrato un netto miglioramento nel gioco della Borgonese ed una maggiore fiducia nelle proprie potenzialità, tanto che la concentrazione non appena entrate in campo si tagliava con il coltello, modalità che la squadra avversaria non si aspettava, tanto da scendere in campo con scioltezza, convinta di affrontare una Borgonese posizionata al fondo della classifica, composta da una squadra abbozzata e facilmente battibile.  Così non si è dimostrato ed è stata proprio la squadra sfavorita a tenere le redini della partita, facendo patire alle ragazze di casa l’aver preso sotto gamba la partita.

Nonostante il gioco sia stato condotto dalle “Volpi Verdi” di Borgone Susa, la sorte non è stata a loro favore: moltissimi tiri in porta per concludere, senza nessun buco nella rete. Le ragazze dopo 50 minuti di gioco ad alta intensità, aver riportato la partita in pari dopo il primo goal subito e con la speranza di recuperare lo svantaggio dovuto al secondo goal avversario, sono tornate negli spogliatoi con un sorriso a metà: soddisfatte della loro prestazione, ma dispiaciute di non essersi accaparrate nemmeno un punto dopo una delle loro migliori partite.

Una sorte avversa e diversi comportamenti scorretti da parte dell’arbitro hanno portato un’ulteriore sconfitta lunedì sul campo del Circolo sportivo della Stampa di Torino, in casa del Vaia Fc. Partita veramente combattuta che ha visto la Borgonese cominciare il gioco con una grinta inesauribile, che le ha condotte a finire il primo tempo con un 2-0 a loro favore. Dopo l’intervallo, il primo goal subito è arrivato ed in seguito ad alcune scorrettezze arbitrali, sono arrivati anche il secondo, nel momento in cui le avversarie stavano battendo una rimessa laterale che spettava alla Borgonese e nel mentre il mister stava effettuando un cambio, ed il terzo. Fossi, però, autrice di tutti e tre i goal, ha riportato immediatamente in parità la partita.

Dopo un ennesimo errore del direttore di gara che non ha assegnato un calcio d’angolo alle ragazze valsusine, le quali erano già in battuta, ha permesso al Vaia di ripartire in contropiede e riportarsi in vantaggio. A quel punto il nervosismo delle “Volpi” è salito alle stelle, stufe di questi continui favoritismi già subiti in diverse partite precedenti contro squadre già note da anni addietro, ed hanno perso la concentrazione e subito il goal del 5-3. I goal di entrambe le partite sono state fatte dal secondo bomber della squadra dopo il capitano Loi, la punta di diamante Federica Fossi, che in due partite ha infilato quattro goal.

Da tenere presente è anche il cambiamento di ruoli che è avvenuto durante queste due ultime partire: il portiere ufficiale Martina Gaviglio dopo essersi infortunata è stata sostituita dal difensore centrale Sonia Vair, ex portiere del Rubiana Calcio, che ha portato alto il suo onore e ha reso quasi impenetrabile la porta ed è subentrata al suo posto Carlotta Sivieri, ex fascia destra.

Si evince da questi ultimi risultati che, nonostante all’apparenza non possano essere considerati positivi, in realtà si dimostrano essere fondamentali per comprendere il miglioramento avvenuto nel gioco, tanto da perdere, ma con dignità e anche molta sfortuna, due partite con due squadre tre le migliori del campionato.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.