CASELETTE, GLI IPPOCASTANI DI VIALE SANT’ABACO SARANNO SOSTITUITI DA CINQUE ACERI / IL SINDACO: “ERANO MALATI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di PINO SCARFÒ

CASELETTE – Sono iniziati in settimana i lavori di riqualificazione di viale Sant’Abaco. Sono stati sradicati sette ippocastani e saranno sostituiti da cinque aceri ad alto fusto. Inoltre sarà realizzata una piazzola, all’interno della quale verranno collocate alcune panchine, un tavolo e un’aiuola con vegetazione a basso fusto: “Una delle panchine sarà rossa come simbolo contro la violenza sulle donne. Sarà un forte segnale in una delle vie più frequentate del paese”; afferma il sindaco, Pacifico Banchieri, ribadendo che gli alberi abbattuti sono stati dichiarati malati da una perizia specialistica.

E aggiunge: “Grazie al ribasso d’asta del 25% e al contributo di 20 mila euro, che sarà elargito dalla Fondazione CLN di Caselette, al Comune non costerà nulla”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.