CESANA E L’APERTURA DEGLI IMPIANTI DI SCI: LA MINORANZA CHIEDE UN INCONTRO CON LA POPOLAZIONE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

14315657_10210339049892973_1844826714_o

riceviamo da ROBERTO SERRA, SONIA SIRACUSA, VALENTINA PISTOCCHINI (CONSIGLIERI DI MINORANZA DEL COMUNE DI CESANA)

CESANA – Con la presente, i consiglieri del gruppo di minoranza sono qui a sollecitare la giunta, in quanto, malgrado le numerose richieste espresse durante incontri ufficiali e soprattutto in occasione dei consigli comunali sulla possibilità di avere informazioni, chiarimenti, motivazioni e relative soluzioni per risolvere i gravi e importanti problemi che assillano Cesana, fino ad ora si sono ottenute solo vaghe assicurazioni, condite con generiche espressioni di disponibilità, ma che nel concreto nulla ha avuto il benché minimo seguito.

Come gruppo di minoranza, non riteniamo più tollerabile una situazione di questo genere.

Siccome riteniamo che una buona amministrazione debba rispondere a quattro criteri: trasparenza, efficienza, efficacia ed economicità, con profondo rammarico dobbiamo constatare che questi sacrosanti principi a Cesana non sono minimamente tenuti in considerazione, pertanto come gruppo di minoranza, ma soprattutto a nome dei cittadini cesanesi, chiediamo che vengano date pubblicamente – in occasione di un incontro con la popolazione – risposte e precisi chiarimenti sui quesiti sotto espressi.

1) La situazione della costruenda pista di discesa, Palo 10-Cesana:
– lo stato di avanzamento lavori, eventuale innevamento, reti di sicurezza e segnaletica;
– si vorrebbe sapere se l’entrata in esercizio è prevista nella stagione invernale 2016/2017

2) Dopo la chiusura nella passata stagione invernale della pista Colletto Vert, la situazione del collegamento sciario italo-francese e previsioni di apertura impianti Col Saurel – Gimont nella prossima stagione invernale.

3) Situazione impianti d’innevamento stazioni di Sansicario, Cesana e Claviere, in seguito alla scadenza del contratto di gestione; si vorrebbe sapere se ha avuto luogo la gara d’appalto e quale ditta è risultata aggiudicataria, con quali nuove modalità di gestione, o se in caso contrario non sia ancora stata fatta, come si penserebbe di procedere.

4) Stato dei finanziamenti del Tesoretto Olimpico per l’acquisto dei nuovi cannoni per l’innevamento e per la realizzazione del progetto di costruzione dei 6 Campi da Tennis a Sansicario Alto.

5) Situazione area ex-bob, terreni limitrofi e progetto Club Med.

A conclusione dell’incontro, si chiede che l’amministrazione produca un documento ufficiale, dettagliato sui temi affrontati, le soluzioni adottate e le previsioni attuative.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Come al solito non avrete che risposte idonee a a prendervi per i fondelli. Questo è il risultato della splendida Unione dei Comuni

Rispondi a Frediano carnino Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.