CHI NON PAGA L’ASSICURAZIONE DELL’AUTO IN VALSUSA E VALSANGONE? AI PRIMI POSTI SANT’AMBROGIO E RUBIANA, GIAGLIONE È IL COMUNE PIÙ VIRTUOSO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
(Foto da Internet)

Sant’Ambrogio ha conquistato un primato, in negativo: è il paese della Val Susa con la percentuale più alta di veicoli non assicurati. Oltre il 14%, ben due punti sopra la media nazionale (12%). I dati risalgono al 25 febbraio 2017  e sono stati resi noti a livello nazionale dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Una bella inchiesta con grafici e open data è stata pubblicata oggi sul Sole24Ore.

Tornando in Val Susa, vediamo la classifica nelle prime dieci posizioni.

Al primo posto troviamo Sant’Ambrogio: su 2767 veicoli registrati alla Motorizzazione, ben  393 sono sprovvisti di copertura assicurativa (il 14,2%).

Al secondo posto dei paesi “meno assicurati” c’è Rubiana: su 1512 veicoli,  214 non sono assicurati (il 14,1%).

Al terzo posto c’è invece Borgone Susa, con il 13,4% di mezzi senza copertura: su 1339 veicoli, 180 sono senza assicurazione.

Al quarto posto troviamo Claviere (13,3%): 14 mezzi su 105.

Seguono Gravere (13%) con 52 veicoli sprovvisti di polizza sui 405  totali e Cesana (12,98%) con 77 mezzi su 593.  Al settimo posto si posiziona la ricca Sestriere, appena sopra la media nazionale con il 12,6% (76 macchine non assicurate su 604 totali).

Appena dietro Sestriere troviamo il paese “meno assicurato” in Val Sangone: è Coazze con il 12,3% dei veicoli, che corrisponde a 75 mezzi su 604.

I DATI NELLE CITTÀ E LOCALITÀ PIÙ IMPORTANTI

Per quanto riguarda i paesi più popolati e importanti, la città di Avigliana è appena sotto la media nazionale, ma al decimo posto in classifica nei paesi della Val Susa e Val Sangone. La città dei Laghi ha l’11,7% di veicoli senza polizza (893 su 7638 mezzi). A Giaveno ci sono 1061 veicoli senza assicurazione sui 9647 totali (l’11%) . A Susa il 10% non paga l’assicurazione: 330 mezzi su 3302. A Bussoleno su 3311 veicoli totali, 317 sono sprovvisti di polizza (9,6%). Vediamo adesso i dati dei due paesi più grandi dell’alta Val Susa. A Bardonecchia è sprovvisto di copertura assicurativa il 9,1% dei veicoli (162 mezzi su 1788), mentre a Oulx sono senza copertura 194 mezzi sui 1961 totali (9,9%).

I PAESI VALSUSINI PIÙ VIRTUOSI

Quali invece sono i paesi “più virtuosi“? Al primo posto troviamo Giaglione, dove i veicoli non assicurati sono poco meno del 5% (più precisamente il 4,8%): su 414 mezzi totali, 20 sono sprovvisti di copertura. Seguono San Didero, Mompantero ed Exilles (tutti con circa il 6% dei mezzi non assicurati).

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

8 COMMENTI

  1. Fate nomi e cognomi. E’ per sapere quante sono le ” risorse ” extra e intra europee, che “civilmente” non ottemperano. Io , guardandomi attorno ; qualche idea me la sono fatta!

  2. Questi dati tengono anche conto Delle vetture chiuse in proprietà privata e che non vengono utilizzate (quindi senza assicurazione)?

  3. Bravo Elio sicuramente ci sono i furbacchione che girano senza ma è anche vero che tantissimi mezzi sono fermi guasti che non circolano e per di più bisogna pagarci la tassa di possesso ma si facessero furbi con questi sondaggi !!!!!!!

  4. Invece di mettere tanti spaventapasseri arancioni, mettete pattuglie sulle strade , date lavoro e togliamo dalle strade questi banditi . Se hai un incidente con questi signori sono……. problemi .

  5. Per una volta che una banca dati funziona anziché divulgare inutili statistiche sarebbe il caso di andare a cercare i proprietari a casa loro senza rinforzare le pattuglie sulle strade.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.