CHI NON PAGA L’ASSICURAZIONE DELL’AUTO IN VALSUSA E VALSANGONE? AI PRIMI POSTI SANT’AMBROGIO E RUBIANA, GIAGLIONE È IL COMUNE PIÙ VIRTUOSO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
(Foto da Internet)

Sant’Ambrogio ha conquistato un primato, in negativo: è il paese della Val Susa con la percentuale più alta di veicoli non assicurati. Oltre il 14%, ben due punti sopra la media nazionale (12%). I dati risalgono al 25 febbraio 2017  e sono stati resi noti a livello nazionale dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Una bella inchiesta con grafici e open data è stata pubblicata oggi sul Sole24Ore.

Tornando in Val Susa, vediamo la classifica nelle prime dieci posizioni.

Al primo posto troviamo Sant’Ambrogio: su 2767 veicoli registrati alla Motorizzazione, ben  393 sono sprovvisti di copertura assicurativa (il 14,2%).

Al secondo posto dei paesi “meno assicurati” c’è Rubiana: su 1512 veicoli,  214 non sono assicurati (il 14,1%).

Al terzo posto c’è invece Borgone Susa, con il 13,4% di mezzi senza copertura: su 1339 veicoli, 180 sono senza assicurazione.

Al quarto posto troviamo Claviere (13,3%): 14 mezzi su 105.

Seguono Gravere (13%) con 52 veicoli sprovvisti di polizza sui 405  totali e Cesana (12,98%) con 77 mezzi su 593.  Al settimo posto si posiziona la ricca Sestriere, appena sopra la media nazionale con il 12,6% (76 macchine non assicurate su 604 totali).

Appena dietro Sestriere troviamo il paese “meno assicurato” in Val Sangone: è Coazze con il 12,3% dei veicoli, che corrisponde a 75 mezzi su 604.

I DATI NELLE CITTÀ E LOCALITÀ PIÙ IMPORTANTI

Per quanto riguarda i paesi più popolati e importanti, la città di Avigliana è appena sotto la media nazionale, ma al decimo posto in classifica nei paesi della Val Susa e Val Sangone. La città dei Laghi ha l’11,7% di veicoli senza polizza (893 su 7638 mezzi). A Giaveno ci sono 1061 veicoli senza assicurazione sui 9647 totali (l’11%) . A Susa il 10% non paga l’assicurazione: 330 mezzi su 3302. A Bussoleno su 3311 veicoli totali, 317 sono sprovvisti di polizza (9,6%). Vediamo adesso i dati dei due paesi più grandi dell’alta Val Susa. A Bardonecchia è sprovvisto di copertura assicurativa il 9,1% dei veicoli (162 mezzi su 1788), mentre a Oulx sono senza copertura 194 mezzi sui 1961 totali (9,9%).

I PAESI VALSUSINI PIÙ VIRTUOSI

Quali invece sono i paesi “più virtuosi“? Al primo posto troviamo Giaglione, dove i veicoli non assicurati sono poco meno del 5% (più precisamente il 4,8%): su 414 mezzi totali, 20 sono sprovvisti di copertura. Seguono San Didero, Mompantero ed Exilles (tutti con circa il 6% dei mezzi non assicurati).

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

8 COMMENTI

  1. Fate nomi e cognomi. E’ per sapere quante sono le ” risorse ” extra e intra europee, che “civilmente” non ottemperano. Io , guardandomi attorno ; qualche idea me la sono fatta!

  2. Questi dati tengono anche conto Delle vetture chiuse in proprietà privata e che non vengono utilizzate (quindi senza assicurazione)?

  3. Bravo Elio sicuramente ci sono i furbacchione che girano senza ma è anche vero che tantissimi mezzi sono fermi guasti che non circolano e per di più bisogna pagarci la tassa di possesso ma si facessero furbi con questi sondaggi !!!!!!!

  4. Invece di mettere tanti spaventapasseri arancioni, mettete pattuglie sulle strade , date lavoro e togliamo dalle strade questi banditi . Se hai un incidente con questi signori sono……. problemi .

  5. Per una volta che una banca dati funziona anziché divulgare inutili statistiche sarebbe il caso di andare a cercare i proprietari a casa loro senza rinforzare le pattuglie sulle strade.

Rispondi a Pino Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.