CHIUSA SAN MICHELE, NEL 2016 TANTI LAVORI PER IL PAESE: MARCIAPIEDI, AREA DISPERSIONE CENERI, PARCHEGGI, TELECAMERE E MUNICIPIO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
di CORINNE NOCERA

Grandi lavori a Chiusa San Michele: la giunta presieduta dal sindaco Borgesa, approvato il bilancio di previsione, ha individuato alcuni interventi di carattere prioritario, volti a migliorare le aree e gli spazi pubblici del paese e a risolvere problemi di funzionamento ed usufruibilità delle strutture comunali. Ecco perché, con votazione unanime, la giunta chiusina ha dichiarato eseguibile la delibera contenente l’elenco dei vari interventi, in modo da attivare il più presto possibile le relative procedure di gara, per l’affidamento dei lavori.

Sono principalmente sette le opere oggetto del documento e che verranno realizzate durante il 2016:
– riqualificazione energetica della sede municipale, con sostituzione dei serramenti esterni;
– installazione di barriere di protezione sul marciapiede in via Susa (ultimo tratto) e manutenzione pavimentazione, oltre al rifacimento di un tratto di marciapiede, sempre in via Susa, al civico 85;
– realizzazione del nuovo parcheggio per la biblioteca comunale, in via General Cantore n° 14/16;
– realizzazione area di dispersione ceneri all’interno del cimitero comunale;
– realizzazione del tratto di un nuovo marciapiede in via Pragallo, di fronte all’Area Camper;
– realizzazione di alcuni dossi stradali;
– integrazione videocamere.

Dal Comune precisano che i lavori saranno finanziati con avanzo di amministrazione e comunque con risorse comunali; la cifra complessiva si saprà una volta esperite le gare di appalto, sono comunque opere di una certa portata: si parte da 15.000 euro per gli interventi al cimitero, sino a circa 22.000 euro per la manutenzione del municipio ed oltre 28.000 euro per i lavori su via Susa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.